Renault Clio Cup 2019, a Imola il secondo “ciak”

Torna dopo oltre un mese la serie riservata alle RS 1.6 turbo. Sfida aperta tra i leader di classifica Jelmini e Poloni, ma a dar battaglia ci saremo anche noi di RED...

22 maggio 2019 - 11:29

Il circuito Clio Cup 2019 si appresta a vivere la seconda tappa stagionale. Dopo l’esordio al Mugello (leggi qui com’è andata) in agenda il 25 e 26 maggio ci sono i cordoli di Imola. Sugli oltre 4,9 km del tracciato si rinnoverà innanzitutto la sfida tra il leader della classifica Felice Jelmini (Composit Motorsport) e Matteo Poloni (Essecorse) ma non solo. C’è grande attesa c’è anche per il secondo appuntamento della competizione riservata ai giornalisti. A Imola sarà infatti il turno del nostro direttore nonché vicecampione in carica Stefano Cordara (La Gazzetta dello Sport e Red-Live) e di Alberto Bergamaschi (Auto Super Market e Safe-Drive). Entrambi avevano già preso confidenza con i 220 cv della berlina della Casa della Losanga e avranno modo di alternarsi al volante della Renault Italia Press League by Oregon Team.

La sfida di questo weekend inizierà sabato mattina con i due turni di prove libere, dalle ore 9 e alle 11.50. Dalle 17.35 partiranno i due turni di qualifica di 20 minuti ciascuno, utili a definire lo schieramento delle due gare e a assegnare il trofeo RCI Banque. La prima delle due gare di 25 minuti scatterà domenica mattina alle ore 10.15, con Gara 2 alle 16.20. Entrambe le gare si potranno seguire in live-streaming sul sito renaultsportitalia.it
Il challenge proseguirà con questo calendario: 16 giugno, Autodromo di Monza; 14 luglio, Misano World Circuit; 22 settembre, pista di Vallelunga; 13 ottobre, circuito di Imola. 

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Mazda CX-30
Il crossover compatto che non c’era

Peugeot 508 SW
La sfida tra station wagon è aperta

Auto storiche: convertirle in elettriche. Perché sì e perché no