Renault Clio, prezzi da 15.200 euro, consegne a settembre

Il motore alla base della gamma è il TCe 1.0, turbo a benzina da 100 CV. Da 19.850 euro i motori diesel

Una delle novità più attese del 2019, insieme alle rivali dirette Peugeot 208 e Opel Corsa. Ora conosciamo anche i prezzi della nuova Renault Clio, che vi elenchiamo qui sotto prima di andare a vedere qualche dettaglio sui 5 allestimenti disponibili.• Renault Clio Life TCe 1.0 100 CV: 15.200 euro• Renault Clio Zen TCe 1.0 100 CV: 17.050 euro• Renault Clio Zen Blue dCi 1.5 85 CV: 19.050• Renault Clio Zen Blue dCi 1.5 115 CV: 19.850 euro• Renault Clio Intens TCe 1.0 100 CV: 18.900 euro• Renault Clio Intens TCe 1.3 130 CV EDC: 21.700 euro• Renault Clio Intens Blue dCi 1.5 85 CV: 20.900 euro• Renault Clio Intens Blue dCi 1.5 115 CV: 21.700 euro• Renault Clio RS Line TCe 1.3 130 CV EDC: 22.600 euro• Renault Clio RS Line 1.5 Blue dCi 115 CV: 22.600 euro• Renault Clio Initiale Paris TCe 1.3 130 CV EDC: 25.600 euro• Renault Clio Initiale Paris Blue dCi 1.5 115 CV: 25.600 euro

Versione base: non dimenticate il climatizzatore

La Life, disponibile solo con motore 1.0 turbo a benzina da 100 CV, offre di serie, tra le altre cose, fari a led, frenata d’emergenza automatica con riconoscimento di pedoni e ciclisti, mantenimento della corsia, cruise control e riconoscimento dei segnali stradali con riproduzione nel quadro strumenti. Stupisce, dato il buon livello di dotazione, l’assenza del climatizzatore, anche manuale, che si paga a parte 850 euro.Nuova Renault Clio navigatore

Per avere il climatizzatore di serie

Climatizzatore manuale disponibile invece sulla Zen, insieme ai sensori di parcheggio posteriori, allo schermo da 7”con piattaforme Android Auto e Apple CarPlay, rivestimenti morbidi per cruscotto e braccioli e specchietti ripiegabili elettricamente. Salendo ancora nella gamma, la Intense offre compresi nel prezzo il “clima” automatico, l’accensione automatica dei fari anabbaglianti (abbaglianti compresi), i cerchi da 16”, la telecamera posteriore, i sensori di parcheggio anteriori e l’accensione automatica dei tergicristalli.Nuova Renault Clio 3 quarti anteriore

Sportiva o di classe

Come suggerisce il nome, la RS Line punta sulla sportività: ecco dunque l’estrattore d’aria nel paraurti posteriore, la pedaliera in alluminio, i sedili avvolgenti e il terminale di scarico cromato. Vira sul comfort e la sicurezza invece la Initiale Paris, offrendo il freno di stazionamento elettrico, l’avviso di superamento del limite di velocità, il sensore angolo cieco, le tinte scure, i sedili anteriori riscaldabili e lo schermo da 9,3”.

La guida assistita si paga a parte

Fra gli optional disponibili vale la pena mettere l’accento sul sistema Highway and Traffic Jam Companion (300 euro), che in autostrada – in automatico – permette alla Clio di “agganciare” il flusso del traffico gestendo sterzo, acceleratore e freni.