Share Now, il servizio di car sharing che piace ai milanesi

Dalla fusione dei servizi di car2go e di DriveNow in “Share Now” la mobilità condivisa a Milano è in continuo aumento e presto arriverà un’unica app

Milano si conferma capitale italiana della mobilità condivisa. A confermarlo sono gli oltre 2,5 milioni di noleggi solo da febbraio 2019, quando è stata annunciata la fusione dei servizi di car2go e di DriveNow in “Share Now”. Nel capoluogo lombardo Share Now si avvale di una flotta composta da 1.500 veicoli tra smart, BMW e MINI. I mezzi disponibili si possono individuare sulle due app di car2go e DriveNow ma in rampa di lancio c’è già un’unica app, che darà modo di noleggiare i veicoli in condivisione in tutte le città del mondo in cui è attivo il servizio.Questa e altre notizie nel video settimanale RED LIVEGuarda il Video RED300