ŠKODA Citigo: arriva il cambio sequenziale ASG

Presentato a settembre per la Volkswagen up!, il cambio robotizzato ASG è ora disponibile anche per la Škoda Citigo: il suo software di gestione consente di ottimizzare i consumi lasciando al computer la scelta del miglior rapporto in base allo stile di guida e al tipo di percorso

La sua “sorella più ricca”, la Volkswagen UP!, lo monta già da alcuni mesi ma ora anche Škoda Citigo introduce nella sua gamma ASG, il cambio manuale robotizzato a cinque rapporti che consente di fare a meno del pedale della frizione agevolando la guida in città e, grazie al peso contenuto rispetto ai tradizionali cambi automatici e all’evoluto software di gestione, permette di ottimizzare il consumo di carburante. 

Il sistema infatti calcola automaticamente il punto ottimale di inserimento  della marcia in base al percorso effettuato e all’accelerazione della vettura. L’ASG è disponibile per entrambe le motorizzazioni Citigo – il  1.0 da 60 CV (44 kW) e il 1.0 da 75 CV (55 kW) – sia  nella versione Ambition sia in quella Elegance. 
La Citigo 1.0 60 CV (44 kW) Ambition ASG viene proposta a 10.450 Euro, mentre la versione Elegance con la stessa motorizzazione è disponibile a 11.610 Euro. Le varianti abbinate al più potente propulsore 1.0 75 CV (55 kW) con cambio ASG, invece, sono offerte rispettivamente a 10.950 e 12.110 Euro (Ambition ed Elegance).  
A proposito di novità e di contenimento dei costi di gestione, vi segnaliamo anche che nelle prossime settimane arriverà la versione a metano di Citigo, con motorizzazione 1.0 68 CV (50 kW).