Porsche Taycan 4S, è una vera Porsche? La prova

Grande, grossa ed elettrica. Come fa, se ci riesce, a garantire le emozioni che ci si aspetta da ogni auto con questo marchio?

Comfort da super ammiraglia

Trattandosi di una berlinona, voce fondamentale è quella del comfort e la Taycan passa l’esame pieni voti: se la silenziosità del motore è ovvia, impressiona la totale assenza di fruscii aerodinamico. L’attenzione maniacale posta da Porsche nella riduzione della resistenza all’avanzamento (il coefficiente di penetrazione – Cx – è pari a 0,25) ha portato a un silenzio quasi surreale a bordo, anche a 130 km/h, in virtù tra le altre cose del rotolamento dei pneumatici che si avverte appena. Mi aspettavo qualcosa di più invece in termini di assorbimento delle asperità: quelle più secche, infatti, generano non pochi scossoni a carico dei passeggeri.

Porsche Taycan Dolomiti