Canyon Grail, ecco le Gravel my 2022

La prima fra le gravel firmate Canyon si rifà il trucco e si prepara ad affrontare un’altra stagione intensa. Guadagna in versatilità, grazie a una serie di accessori che la rendono davvero adatta a ogni situazione.

Una delle bici che più hanno diviso il pubblico è senza dubbio la Canyon Grail. Una Gravel bike efficace su tutte le superfici ma soprattutto molto veloce (vai alla prova)… La Grail è la proposta di Canyon per pedalare
ovunque, tutto l’anno e in tutte le condizioni e i modelli 2022 lo fanno ancora meglio che in passato, grazie a nuove specifiche e un’ampia gamma di accessori, come parafanghi, luci e borse. Ora è davvero una compagna per tutte le stagioni, inverno compreso.

Telai in alluminio e fibra di carbonio

Al top della gamma Grail 2022 c’è sempre la superleggera Grail CF SLX, che sfoggia un sofisticato telaio in fibra di carbonio da 830 g, per un peso complessivo di 8 kg. Le Grail CF SL interpretano invece la fascia media e, con le CF SLX, condividono il Double Decker Bar, il caratteristico manubrio “a biplano” che permette quattro diverse impugnature, per un maggiore comfort e riduzione delle vibrazioni. Le due famiglie con telaio in fibra di carbonio condividono anche gli pneumatici all-terrain Schwalbe G-One R da 40 mm e i cerchi DT Swiss gravel, naturalmente in configurazione tubeless.

La bici di ingresso nel mondo Grail rimane l’apprezzata Grail AL, con telaio in lega di alluminio e impreziosita per la prossima stagione dalla presenza del cambio elettronico SRAM Rival XPLR eTap AXS. È stata inoltre pensata una versione espressamente dedicata ai “winter warriors“, che non smettono di pedalare nemmeno quando le condizioni sono le più dure. Si chiama Grail 7 AW (All-Weather) ed è equipaggiata di serie con potenti luci Lupine anteriori e posteriori e generosi parafanghi.

Pronta a tutto

In concomitanza con la presentazione del nuovo look della Grail, Canyon ha anche ampliato la sua gamma di “prodotti da carico”. La nuova Handlebar Bag da 2 litri, impermeabile con molteplici opzioni di montaggio sia per Double Decker che per i cockpit standard. Inoltre, la nuova Frame Bag si adatta perfettamente al triangolo anteriore dei modelli Grail CF ed è pensata per ospitare agli elementi essenziali all’uscita, al riparo dagli agenti atmosferici.
Le nuove Grail costano a partire da 1.499 euro per la famiglia AL, da 2.499 euro per le CF SL e da 5.199 euro per le top di gamma CF SLX. Sono tutte online sul sito Canyon.