Yamaha PW CE, per pedalare leggeri

Leggera, silenziosa e potente: è la nuova drive unit sviluppata da Yamaha per le e-Bike dedicate alla mobilità urbana.

4 agosto 2020 - 19:15

La mobilità urbana è sempre più un problema per tutti coloro che vivono la città e le e-Bike sono viste come una delle soluzioni. Per far fronte alle esigenze di questo mercato in continua evoluzione Yamaha ha introdotto la serie di drive unit PW CE e la batteria External Crossover 500, sviluppate per alimentare la nuova generazione di biciclette a pedalata assistita.

PIÙ LEGGERO DI SEMPRE

Con una potenza nominale di 250 W e 50 Nm di coppia, il nuovo motore PW CE pesa soltanto 2,9 kg ed è l’unità motore più leggera mai creata da Yamaha. Inoltre è estremamente compatta, il che permette ai produttori europei di e-Bike di sviluppare telai di nuova generazione più snelli e leggeri.

PIÙ SILENZIOSO

Fra gli obiettivi degli ingegneri Yamaha, anche rendere la drive unit meno rumorosa possibile e le soluzioni adottate sono riuscite a rendere questa unità motore la più silenziosa di Yamaha. È quindi il motore a emissioni zero che può contribuire a migliorare drasticamente la qualità della vita e che permette di immergersi senza brusii nella bellezza della natura.

ASSISTENZA AUTOMATICA

Sia in città sia durante un’escursione, le condizioni mutano di continuo, alternando salite e discese, frenate e ripartenze. Per offrire un miglior piacere di guida, la drive unit PW CE è dotata del nuovo software Yamaha, che aziona la modalità di assistenza automatica. Questo sistema intelligente risponde istantaneamente alle mutevoli condizioni di guida e seleziona la modalità di assistenza più appropriata per assicurare il supporto ottimale in termini di potenza e fluidità.

WALK ASSIST

Manovrare, spingere e parcheggiare in salita o trasportando un carico non è sempre agevole, con una e-bike. In queste situazioni viene in soccorso il supporto bilanciato e dolce della funzione Walk Assist, che muove la bici senza dover pedalare.

BATTERIA COMPATTA

Progettata per essere montata sul tubo obliquo o davanti al tubo sella, la nuova batteria agli ioni di litio External Crossover 500 Yamaha è dotata di un semplice sistema di bloccaggio e sgancio. Con un peso di soli 2,9 kg, questa batteria da 36 V ha una capacità di 500 Wh e può essere caricata in circa 4 ore.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Ritchey, controllo totale

Extra: Launch America, un gran bel gioco

Muscle bike, che passione! – Quando le superbike erano nude