Trek GR Elite, tutto sotto controllo

Quello del Gravel è ormai un mondo variegato e ricco di sfaccettature. Biciclette sempre più specializzate e componentistica dedicata e sviluppata ad-hoc, come i manubri. Trek ne ha un’ampia scelta e GR Elite è l’ultima proposta, dedicata ai terreni più impegnativi.

Il Gravel continua la sua evoluzione e, con lui, tutta la componentistica delle bici per interpretare questo nuovo (sarebbe meglio dire “ritrovato”) modo di vivere il ciclismo.

Fra le componenti più specifiche ci sono i manubri. Trek amplia la sua offerta in questo ambito, grazie a un nuovo prodotto in lega leggera, progettato per garantire ai ciclisti amanti delle avventure e degli sterrati comfort e controllo soprattutto sui terreni difficili.

GR Elite è caratterizzato dalla nuova geometria Adventure Fit che consente di accedere facilmente ai controlli da qualsiasi posizione: una svasatura di 13° e il drop da 128 mm lo rendono più ampio in presa bassa, mentre il reach da 75 mm consente l’adattamento al telaio più lungo delle bici da Gravel moderne.

Questo nuovo manubrio è realizzato in alluminio 6061-T6 a spessore variabile e presenta delle comode imbottiture in EVA IsoZone – sostituibili – per ridurre le vibrazioni, migliorare il comfort e ridurre l’affaticamento. Inoltre, dispone di porte Di2 integrate per consentire il passaggio interno dei cavi.

GR Elite è disponibile nelle misure da 38 cm, 40 cm, 42 cm e 44 cm presso tutta la rete italiana di rivenditori Trek.