Bontrager Quantum MIPS, nuova sicurezza

20 novembre 2017 - 14:11

Anche se ottima ventilazione, aerazione, visiera amovibile e comfort sono aspetti molto importanti in un casco da bici, la differenza reale la fa la capacità di proteggere…
Bontrager ha scelto di affidare la nostra sicurezza alle mani, o meglio, alla tecnologia di MIPS, dotando il nuovo Quantum del MIPS Brain Protection System, che a oggi rappresenta il livello più evoluto di sicurezza passiva per un biker.
MIPS BPS, COS’È E COME FUNZIONA
Sviluppata in Svezia nel 1996 da neurochirurghi e scienziati, la tecnologia MIPS consente di ridurre le forze di rotazione sul cervello in caso di urti angolari sulla testa. Lo fa grazie a uno strato di materiale a basso attrito posizionato fra calotta e imbottitura che, quando il casco è sottoposto a un impatto angolare, gli permette di muoversi indipendentemente dalla testa, assorbendo e reindirizzando le energie e le forze di rotazione trasmesse al cervello da questo tipo di urti.

Caratteristiche Tecniche
– Prezzo 109,99 euro
– Sistema di protezione MIPS BPS
– Regolazione di calzata Boa, manovrabile con una mano sola
– Scheletro in materiale composito stampato per aumentare l’integrità del casco e garantire maggiore regolazione delle prese d’aria
– Imbottiture del casco morbide, anti umidità, confortevoli e lavabili
– Canali interni rientranti per indirizzare i flussi d’aria
– Cinturino con divisori LockDown
– Garanzia Crash Replacement per la sostituzione gratuita del casco entro il primo anno dall’acquisto, in caso di incidente

Per INFO

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO

Taurus, la bici più veloce del mondo

Colnago E64, nuova energia

Compex SP 8.0, non solo recupero – Parte 3