Occhiali Shimano S-Phyre, il guardaroba è completo

Sviluppati con la collaborazione degli atleti del team LottoNL-Jumbo, i nuovi occhiali S-Phyre sono la naturale evoluzione della linea di abbigliamento e calzature del marchio. Nei negozi da aprile 2018

28 febbraio 2018 - 17:02

La linea di abbigliamento comprende maglie, salopette, body, guanti e calze. Non mancano le scarpe, prodotti top di gamma dalla calzata quasi sartoriale. All’appello mancavano fino a oggi soltanto gli occhiali, e finalmente sono arrivati. Si chiamano Shimano S-Phyre, declinati nelle versioni “R” e “X”, e sono dedicati sia agli agonisti sia agli amatori. A crearli un team di sviluppo composto dagli atleti della squadra di ciclismo LottoNL-Jumbo, che ha messo a frutto tutte le conoscenze acquisite nelle competizioni ad alti livelli. Il risultato? Occhiali che combinano vestibilità, leggerezza e aerodinamica, arricchiti da un design avvolgente, che  riduce la turbolenza del flusso d’aria e si adatta al meglio alla forma delle tempie.

I due modelli
Lo Shimano S-Phyre “R” è caratterizzato da un’ampia lente monoblocco, che favorisce la visibilità e protegge dal vento. Ha montatura priva di telaio per ridurre lo stress sulla guancia, profilo arrotondato con disegno antiscivolo, naselli intercambiabili e lenti per tutte le condizioni atmosferiche. La montatura si può scegliere nei colori nero e blu riflettente. Medesimo design per la lente nel modello Shimano S-Phyre “X”, con l’aggiunta di un telaio che circonda l’ampia superficie della lente monoblocco. La montatura è disponibile in nero e blu metallizzato.
 

Ciascuna confezione di Shimano S-Phyre R e S-Phyre X include tre tipologie di lente: polarizzata, fotocromatica e specifica per condizioni di scarsa luminosità. Le lenti sono in policarbonato Teijin, che offre protezione UV400 e un’elevata resistenza agli urti e ai graffi. I rivestimenti idrofobi su entrambi i lati aumentano l’idrorepellenza, impedendo agli occhiali di attrarre sporcizia e polvere, riducendo la distorsione della vista e l’affaticamento degli occhi. L’attesa per poterli indossare è quasi finita: li troverete nei negozi ad aprile 2018. 

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Cadex, figlio di Giant

Giant Stance 29, più Trail per tutti

Single speed, quando la fatica non è abbastanza