Cosa c’è di più memorabile di un viaggio tra amici? Niente è speciale come il momento in cui si accantonano i ritmi e le preoccupazione della vita quotidiana e ci si dirige verso una meta, con la mente finalmente libera.
Anche per un atleta professionista come Marco Aurelio Fontana, tra i più talentuosi biker e ciclocrossisti a livello internazionale, un’esperienza del genere è più appagante di tanti successi e medaglie.
Ecco perché, in questa stagione, Marco ha rubato un po’ di tempo al duro allenamento e alle competizioni per intraprendere il piccolo, grande viaggio progettato da anni con Claudio, Leornado e Martino, tre persone con una vita completamente diversa, ma con una grandissima passione in comune: la mountain bike.

I quattro amici, armati di zaino e caschetto, hanno inforcato le loro bici e sono partiti da Bobbio (Piacenza), disegnando un inedito percorso attraverso l’Appennino per raggiungere Portofino. Una storia di amicizia e di sport raccontata in tre appassionanti episodi, online da dicembre.

“Un viaggio come quello che abbiamo realizzato è l’essenza dell’andare in bicicletta, l’abbiamo sognato per anni e finalmente siamo riusciti a ritagliarci del tempo per farlo” ha raccontato Marco Fontana. “Viaggiando in bici hai modo di incontrare paesaggi, terreni, colori, diversi. L’Italia è un posto fantastico per girare in bicicletta, proprio perché puoi vedere posti completamente differenti, a poca distanza l’uno dell’altro”, ha poi aggiunto, spiegando come l’esperienza raccontata in Bike Diaries sia stata anche l’occasione per riscoprire un territorio e per tracciare nuovi percorsi per tutti i biker.

Per seguire gli episodi di Red Bull Bike Diaries: www.redbull.com/bikediaries

Foto e video sono disponibili per il download, previa registrazione gratuita, sul sito: www.redbullcontentpool.com

Clip 1: Disponibile da giovedì 4 dicembre

Clip 2: Disponibile da venerdì 5 dicembre

Clip 3: Disponibile da martedì 9 dicembre