Vittoria Elusion Carbon, per essere veloci su strada e fuori

29 gennaio 2019 - 7:01

In Vittoria sono sicuri del risultato: per le nuove ruote Elusion Carbon promettono leggerezza, rigidità e una guida dinamica e reattiva. Evoluzione diretta delle fortunate Elusion, la nuova versione in fibra di carbonio è compatibile con l’utilizzo tubeless, cosa che accresce maneggevolezza, comfort e riduce la resistenza al rotolamento. Tutte buone notizie per chi mastica sia strada sia fuoristrada.

IL BELLO DEL TUBELESS

Le Elusion Carbon utilizzano cerchi con larghezza interna di 17 mm ed esterna di 24 mm – con una tolleranza di 0,5 mm. Questa struttura consente di montare anche coperture tubeless fino a 40 mm (misure che nel Gravel e Ciclocross sono piuttosto diffuse) e offre maggiore stabilità e robustezza. Il disegno del cerchio, inoltre, è studiato per facilitare le operazioni di montaggio e gonfiaggio e, anche alle basse pressioni di esercizio del tubeless, gli pneumatici sono tenuti in posizione in modo da eliminare ogni rischio di stallonamento.
La pista frenante delle Elusion Carbon è stata evoluta con l’utilizzo della fibra di carbonio, in modo da migliorare le prestazioni in frenata, garantire uniformità di prestazioni nel tempo e accrescere la durata di utilizzo.

VELOCISTA O GRIMPEUR?

Per soddisfare le esigenze di più atleti, Elusion Carbon è disponibile sia nella versione standard, dedicata agli scalatori e ai feticisti del peso, con profilo da 30 mm sia nella versione aero, per i passisti, le gare in circuito e i “rigidisti”, con profilo da 42 mm.
Per quanto riguarda la raggiatura, le ruote sono montate con raggi a testa dritta e nippli in ottone: 16 raggi per l’anteriore e 21 raggi al posteriore. I pesi sono contenuti in 1.550 g (con profilo da 30 mm) e 1.606 g (in versione aero da 42 mm).
Il corpo a ruota libera è compatibile con cassette Shimano e Campagnolo a 10, 11 e 12 velocità, e i mozzi utilizzano cuscinetti a cartuccia per una sostituzione facile e veloce.

ANCHE PER FRENI A DISCO

Soprattutto quando si tratta di Gravel e Ciclocross, la presenza dell’impianto frenante a disco è ormai quasi scontata. Per meglio adattarsi a queste discipline, le nuove Elusion Carbon sono disponibili anche in versione Disc.
Il montaggio disco è Centerlock® e anche questo set è disponibile in versione standard, con profilo da 30 mm e in versione aerodinamica, con profilo da 42 mm. Come sulle sorelle con pista frenante, i raggi sono a testa dritta con nippli in ottone, però il montaggio è a 24 raggi su entrambe le ruote, per contrastare le maggiori forze a cui è sottoposta l’anteriore per la presenza del disco. I pesi delle Elusion Carbon Disc sono 1.656 g (versione da 30 mm) e 1.736 g (versione da 42 mm).

SCHEDE TECNICHE

Elusion Carbon
Prezzo consigliato: € 1.050,00
Disciplina: strada – CX – Gravel
Categoria: ASTM 1
Materiale cerchio: fibra di carbonio
Larghezza interna cerchio: 17 mm
Larghezza esterna cerchio: 24 mm
Sistema frenante: pattini
Compatibilità perno passante anteriore: QR (con adattatori)
Compatibilità perno passante posteriore: QR (con adattatori)
Raggi ruota anteriore: 16
Raggi ruota posteriore: 21
Materiale raggi: acciaio inossidabile
Profilo raggi: a testa dritta
Nipples: neri in ottone
Mozzo anteriore: VA2F
Mozzo posteriore: VAJR
Cuscinetti: a cartuccia sigillata (2 all’anteriore, 4 al posteriore)
Peso limite ciclista (ISO): 125 kg
Compatibilità corpo a ruota libera: Shimano, Campagnolo

Elusion Carbon Disc
Prezzo consigliato: € 1.050,00
Disciplina: strada – CX – Gravel
Categoria: ASTM 1
Materiale cerchio: fibra di carbonio
Larghezza interna cerchio: 17 mm
Larghezza esterna cerchio: 24 mm
Sistema frenante: disco
Compatibilità perno passante anteriore: perno 12 mm con adattatori
Compatibilità perno passante posteriore: perno 12 mm con adattatori
Raggi ruota anteriore: 24
Raggi ruota posteriore: 24
Materiale raggi: acciaio inossidabile
Profilo raggi: a testa dritta
Nipples: neri in ottone
Mozzo anteriore: VABF
Mozzo posteriore: VKAR
Cuscinetti: a cartuccia sigillata (2 all’anteriore, 4 al posteriore)
Peso limite ciclista (ISO): 125 kg
Compatibilità corpo a ruota libera: Shimano, Campagnolo

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Trek Top Fuel m.y. 2020, cambia tutto

Continental in Rosa

Bontrager WaveCel, nuovo alleato per il nostro cervello