Evoluzione del GPSMAP 276 lanciato nel 2004, il GPSMAP 276CX si arricchisce di molte innovazioni tecnologiche per l’off-road a 2 e 4 ruote.
Il sistema HotFix e il software di gestione consentono anche la ricezione del segnale dal sistema satellitare russo GLONASS, per una rilevazione ancora più precisa anche nelle zone più impervie. Lo strumento è inoltre dotato di connettività wireless Wi-Fi e Bluetooth, che gli permette di dialogare direttamente con la piattaforma Garmin Connect per la condivisione dei dati e tracciati, ma anche di ricevere informazioni come per esempio le previsioni meteo.


Il nuovo GPSMAP 276CX è in grado di gestire Smart Notification, LiveTrack e, tramite protocollo ANT+®, può essere associato a ulteriori sensori esterni. Integra inoltre i sensori ABC (altimetro, barometro e bussola elettronica a tre assi), che forniscono indispensabili dati a corredo del posizionamento GPS, per una maggior sicurezza negli ambienti più impervi e lontani. Il display da 5″ è perfettamente leggibile anche sotto la luce diretta del sole e può essere utilizzato anche indossando i guanti.
GPSMAP 276CX ha schermate personalizzabili, cosa che rende lo strumento altamente performante e ben adattabile a ogni tipo di uso.

GPSMAP 276CX prevede cartografia europea Recreational Map precaricata, la classica mappa base mondiale con rilievi sfumati e un abbonamento gratuito di un anno al servizio di download di immagini satellitari BirdsEye. La navigazione utilizza avanzati algoritmi di calcolo per i percorsi fuoristrada, Curvy Routes routing e i percorsi stradali (anche con comandi vocali).
Il sistema di doppia batteria agli ioni di litio ricaricabile garantisce al GPSMAP 276Cx un’autonomia fino a 16 ore ed è prevista la possibilità di installare le classiche batterie stilo AA che garantiscono invece un’autonomia fino a 8 ore. L’alimentazione nei veicoli può avvenire anche attraverso la staffa o tramite plug all’accendisigari. Costa 699,99 euro.

ZŪMO 396LMT-S E VIRB ULTRA 30, NOVITÀ IN ARRIVO

Lo zūmo 396LMT-S, ultimo nato fra gli apparecchi dedicati alle due ruote a motore, prevede rinnovate funzioni per vivere le proprie avventure in modo più pratico, divertente e soprattutto sicuro. Grazie all’innovativa funzione Incident Detection Messaging e ai Riders Alert di zūmo 396LMT-S, offre la possibilità di avvisare in tempo reale in caso di incidenti e di essere informati sull’avvicinarsi di situazioni a cui prestare attenzione. Ha Wi-Fi integrato, funzione Adventurous Routing® e mappa precaricata di 46 Paesi.

Infine, nella confezione della action cam Garmin Virb Ultra 30 si troverà da oggi una nuova staffa alimentata per filmare in risoluzione 4K Ultra/30fps ogni singolo momento della propria avventura.