Voglia di enduro? Ecco le migliori moto per ogni classe

Beta, KTM, TM, Husqvarna, Sherco, Gas Gas, Honda e Fantic. Quale sarà la casa che trionferà di più nelle varie classi del WEC?

ENDURO 3 – E3

La classe E3 – come la classe E1 – prevede la presenza sia di moto 2T che 4T. le tabelle sono di colore giallo su entrambe.

2 TEMPI – DA 275 CC A 500 CC

BETA RR 2T 300

Beta RR 2T 300 - Migliori moto da enduro

 

La casa italiana ha vinto il titolo mondiale piloti 2020 con Brad Freeman in sella alla Beta RR 2T 300 del team ufficiale, un buon motivo per rientrare di diritto nella nostra rassegna delle migliori moto da enduro. La versione da 300 cc condivide quasi tutta la componentistica con la sorella RR 2T 250, ma per il 2022 vede l’arrivo di qualche “piccola” miglioria che le assicurano un posto fra le migliori moto da enduro. Il motore presenta un nuovo cilindro con alesaggio maggiorato, un nuovo pistone e una nuova valvola di scarico. Nuovi anche l’albero motore con una corsa ridotta rispetto al modello precedente, la testa, la candela all’iridio e il silenziatore con diametro ridotto. Oltre alle novità appena citate la RR 2T 300 è accreditata di tutte le novità presenti anche sugli altri modelli della gamma. Ricordiamo infatti le nuove regolazioni in compressione per il monoammortizzatore, la nuova taratura della forcella e infine la frizione con molle a tazza.

KTM EXC 300 TPI – HUSQVARNA TE 300i

Husqvarna TE 300i Migliori moto da enduro 2021

KTM EXC 300 TPI e Husqvarna TE 300i nascono insieme alle sorelle EXC 250 TPI e TE 250i. Con le quali condividono anche il sistema di iniezione elettronica. La maggior parte della componentistica è condivisa da entrambe le cilindrate. La maggiore cubatura del motore garantisce più potenza e coppia rispetto alle 25o. Disponibile anche in queste versioni il commutatore montato sul manubrio per selezionare le mappature “Standard” o “Advanced”. La forcella WP Xplor della KTM riceve viene dotata di un registro per la regolazione del precarico e riceve una nuova taratura. Oltre al telaietto posteriore (composito in fibra di carbonio su Husqvarna) una delle poche differenze fra le due moto sta nel monoammortizzatore posteriore. KTM utilizza un sistema PDS, mentre Husqvarna sfrutta il leveraggio progressivo.

GAS GAS EC 300

Gas Gas EC300 2021 Migliori moto da enduro 2021

La cugina di KTM 300 TPI e Husqvarna TE 3ooi, come per tutte le altre cilindrate eredita ciclistica e motore. Ma anche in questo caso perde la dotazione elettronica destinata solo alle agli altri due modelli di casa KTM. Anche su questa versione la frizione idraulica è marchiata Braktec così come l’impianto frenante.

TM EN 300 Fi ES 2T

Così come sulla sorella minore EN 250 Fi ES 2T, anche la versione da 300 cc è dotata di iniezione elettronica, omologazione Euro 4 e forcelle Kayaba da 48 mm e con mono-ammortizzatore marchiato TM.

TM EN 300 Fi ES 2T Migliori moto da enduro 2021

Enduro 1 – E1

Enduro 2 – E2

Enduro 3 – E3