Kawasaki Sport Touring A voi la scelta

La comoda, la sportiva, la furiosa. Con questi tre modelli Kawasaki copre ogni angolo del segmento Sport Touring, sono moto complete, molto ben dotate e con tre step di potenza con cui sono in grado di accontentare chiunque, dal turista da giro del mondo allo smanettone per cui i cavalli non sono mai abbastanza. Voi quale scegliereste? Noi dopo averle provate vi diciamo la nostra.

Z1000SX 

Esattamente al centro della bilancia c’è la Z1000SX, ovvero la Sport Touring nel più puro senso del termine. Agli albori del segmento le sport touring erano infatti fatte solo e soltanto così. Carenatura integrale, semimanubri, posizione sportiva ma non costrittiva, protezione dall’aria dignitosa e capacità di ospitare borse e passeggero. L’ultimo aggiornamento per la Z1000SX risale al 2017, non molto tempo fa quindi.In comune con la Versys la cilindrata del quattro cilindri: 1043 cc, ma in questo caso la potenza sale a 142 cavalli a 10.000 giri con una coppia di 111 Nm a 7.300 giri. Il peso in compenso scende a 235 kg. Per i parametri di oggi la Z1000SX è una moto quasi leggera. Misure ancora più compatte per lei con 1.440 mm di interasse. Le novità ricevute nel 2017 ne hanno incrementato sicurezza e attitudine turistica con un cupolino più protettivo dei fari LED più luminosi del 40% e una sella del passeggero più ospitale. Non manca la piattaforma inerziale a sei assi che gestisce controllo di trazione e ABS cornering. Le sospensioni qui sono puramente meccaniche.  La Z1000SX è insomma l’ottimo compromesso nel segmento delle sport touring, una moto che per come è fatta e per le caratteristiche che ha trova pochi competitor nei listini della concorrenza. Ma se volete andare oltre c’è anche dell’altro. –> LEGGI TUTTO DI LEI

Kawasaki VERSYS 1000 SE

Kawasaki NINJA H2 SX

Guarda il video