World Ducati Week 2018, tutte le info

È tutto pronto in quel di Misano per la decima edizione del raduno delle "rosse" di Borgo Panigale, un concentrato di feste, show, test bike, gare con i piloti MotoGP e SBK e molto altro. In programma dal 20 al 22 luglio

5 luglio 2018 - 10:07

Misano capitale dello sport e del divertimento? Nel weekend dal 20 al 22 luglio c’è da giurarci. Sono infatti pronte a riversarsi sul Circuito Marco Simoncelli migliaia di “rosse” in occasione della World Ducati Week, il raduno motociclistico per tutti gli appassionati del mondo Ducati. Sono moltissime le attività in programma per questa 10ª edizione dell’evento che si propone con cadenza biennale e che coinvolgerà pista, paddock ma anche tante aree esterne al circuito. Ecco cosa c’è da fare. 


The Race of Champions e Stuntman Show, piloti protagonisti 

Andrea Dovizioso, Jorge Lorenzo, Danilo Petrucci, Jack Miller, Chaz Davies, Marco Melandri, Troy Bayliss… la lista di campioni MotoGP e SBK di oggi e di ieri che prenderà parte alla Race of Champions si allunga fino a contare 12 top rider Ducati. Vi piacerebbe vederli all’opera in un testa a testa in sella a una Panigale V4 S in edizione limitata e con configurazione race? Questo sarà possibile per una selezione di partecipanti al WDW, che sabato 21 luglio avranno l’opportunità di vivere in prima fila l’ebrezza della griglia. Ciliegina sulla torta, il passaggio delle Frecce Tricolori sull’area di partenza. Ma anche altri piloti potranno godere dei riflettori dell’evento. Emilio Zamora e Michael Threin, per esempio, saranno protagonisti delle audaci coreografie che animeranno lo Stuntman Show.

Heritage e Monster, due contest imperdibili 
Due i concorsi che terranno banco al WDW. Il primo riguarda il mondo Heritage e chiamerà a raccolta le “classiche”, nella fattispecie le monocilindriche prodotte dal ’46 al ’78 e le bicilindriche prodotte dal ’71 al ’98. Venerdì 20 e sabato 21 luglio un team di giurati, fra i quali Livio Lodi, curatore del Museo Ducati, e gli esperti della Fondazione Ducati, individuerà gli esemplari meglio restaurati e conservati. La selezione finale avverrà nell’area antistante la tenda Ducati Heritage domenica mattina, 22 luglio.
Una bella carrellata dei modelli chiave, dal 1993 in poi, che hanno contribuito a creare l’icona Monster sarà invece allestita al Monster Village. Questa occasione di festa  sarà ideale per celebrare il 25° anniversario della storica naked. Tra le iniziative che il WDW 2018 dedica a questo modello c’è anche il Ducati Garage Contest, la competizione che dal 2002 premia le più belle moto Ducati customizzate create dagli appassionati di tutto il mondo. L’hashtag di riferimento per il contest è #welovemonster   


Mondo Scrambler? Presente!   
La Ducati Riding Academy e gli Scrambler Days of Joy non potevano mancare, con tante iniziative che coinvolgeranno a vario titolo i visitatori. Ai possessori di Pass 3 Days sono invece riservati mini corsi Enduro, Safety e Flat Track, da prenotare fino a un massimo di tre “esperience”. Durante i tre giorni del WDW sarà possibile effettuare i test ride – lungo  percorsi nei dintorni del Circuito di Misano – della gamma Ducati e Scrambler.
Segnaliamo anche il Flat Track Race, che vedrà tra i protagonisti i campioni Ducati sulla pista in terra battuta in sella alla Scrambler Flat Track Pro in configurazione race. 


Museo e Fabbrica Ducati aperti, poi tutti in spiaggia  
Per motociclisti e accompagnatori a caccia del mito Ducati suggeriamo una visita al Museo e alla Fabbrica Ducati di via Antonio Cavalieri Ducati, 3 (BO). Completamente ristrutturato e rinnovato nei percorsi espositivi nel 2016, il Museo ripercorre i 90 anni di storia dell’azienda (clicca qui per conoscere gli orari di apertura straordinaria e i prezzi dei biglietti a tariffa ridotta). Altro tempo speso bene è una visita alla Fabbrica Ducati, che nel corso del WDW si potrà effettuare senza obbligo di prenotazione, tra le 9.15 e le 16.00.
E se i confini della festa del WDW sono incontenibili, trovandosi sulla Riviera Romagnola una puntatina in spiaggia diventa inevitabile. Tutto sotto controllo, ad attendere il popolo delle “rosse” di Borgo Panigale ci sarà difatti la WDW Beach, posizionata lungo il litorale di Misano Brasile. In piazza Venezia e nella zona pedonale del lungomare sarà allestito un villaggio che ospiterà giochi e attrazioni per bambini e ragazzi; nell’area della spiaggia libera ci sarà invece spazio per un campo da beach volley e beach tennis. 

Info e biglietti

L’ingresso al World Ducati Week è possibile acquistando un biglietto valido per un giorno (Pass 1 Day), a partire da 50 euro per l’intero, o per tutta la durata della manifestazione (Pass 3 Days), a un costo che parte dai 95 euro. 
I motociclisti che parteciperanno con la propria moto acquisteranno il Pass Biker (pilota + moto). Se invece si accederà senza moto o come passeggero allora i biglietto corretto è quello Pass Visitatore/Passeggero, disponibile a partire da 65 euro per i 3 giorni e da 40 euro per 1 giorno (intero).
Da quest’anno tutti i “Rookie”, dai 18 ai 25 anni, possono acquistare il Pass 1 Day a tariffa ridotta a 30 euro con moto e a 25 euro per visitatore/passeggero. Clicca qui per consultare tutte le tariffe.
Per rimanere sempre aggiornati sull’evento consultare il sito ducati.it oppure la App ufficiale, disponibile gratuitamente su Apple Store e Play Store.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

KSR Group, un mondo a due ruote

Kawasaki Z H2, la prima nuda supercharged

Marc Marquez e il volo di Buriram nei numeri di Alpinestars