Yamaha, ripartenza con gli scooter a noleggio

Yamaha attiva la formula Fast Rent per noleggiare gli scooter 125 Tricity, D’elight, Nmax e Xenter. Il canone varia da 10 a 12 euro al giorno per il primo mese

La ripartenza in sella alle due (o tre) ruote si può considerare, per molti motivi, una possibile soluzione per lo scenario che ci attende nella fase del post-Lockdown (trovi qui tutte le altre iniziative a cura delle aziende moto in corso). Yamaha supporta questo lento ritorno in strada con il servizio Fast Rent #ripartoanolo. Per la prima volta il costruttore giapponese offre l’opportunità di noleggiare, da 1 a 5 mesi, 4 tipologie di scooter 125 della sua gamma. 

Noleggio da 10 euro al giorno

Il parco scooter 125 che Yamaha propone a noleggio per chi sia in possesso di patente B comprende il tre ruote con motore Blu Core Tricity, il compatto D’elight, lo sportivo Nmax e il raffinato Xenter. Il canone di noleggio varia da 10 a 12 euro al giorno per il primo mese e comprende immatricolazione, bollo, tagliandi, assicurazione RC e 800 km di percorrenza (se si supera questo limite, il costo sarà di 0,10 euro al chilometro). Dalla seconda mensilità in poi il costo del servizio si riduce.