Yamaha X-MAX 400 MOMODESIGN

Già punto di riferimento di design per la propria categoria, Yamaha X-MAX 400 si fa “rifare il look” da MOMODESIGN

Due anni dopo il successo riscosso da Yamaha X-MAX 250 MOMODESIGN, la Casa di Iwata e una delle più famose firme italiane del design tornano a collaborare e lanciano il nuovo X-MAX 400 MOMODESIGN. Realizzata su base Yamaha X-MAX 400 , la versione MOMODESIGN propone modifiche ad alcuni dettagli estetici dello scooter. Le grafiche personalizzate MOMODESIGN, a sottolineare l’assetto sportivo, ma al tempo stesso urbano, dello scooter, si accompagnano alle finiture in alluminio, come quelle sui fianchetti e le esclusive pedane. Lo schermo fumé, più sportivo e aerodinamico, richiama la satinatura della cover del manubrio, composto dalle manopole in gomma speciale e dalle estremità realizzate in acciaio lavorato. I designer sono intervenuti anche sulla strumentazione, con delle lenti speciali fumé, dettagli cromati e grafiche inedite. Infine la sella, doppia e realizzata a due colori e con ricamo dedicato, sottolinea l’attenzione al dettaglio nel concepire questa speciale edizione.

In coordinato allo scooter, Yamaha e MOMODESIGN propongono anche un casco, disponibile in due versioni, che richiama il design e le grafiche di X-MAX 400. La versione MD Jet è disponibile in tre diverse colorazioni, tutte con il logo Yamaha Speedblock ai lati e il logo MOMODESIGN. La versione MD Jet Helmet Light, dotata di visiera sferica flip-up e visiera interna parasole, è invece disponibile in due diverse colorazioni.Yamaha X-MAX 400 MOMODESIGN viene proposto in una colorazione esclusiva, il Nero Opaco (Power Black), e sarà disponibile nelle concessionarie a partire da maggio 2014, al prezzo di 6.390 euro f.c per la versione base e 6.890 euro per la versione ABS.

Tutte le informazioni su Yamaha X-MAX MOMODESIGN sono disponibili su www.yamaha-motor.it