Dunlop Mutant
Versatilità massima

Crossover nel più puro senso del termine, il nuovo Dunlop Mutant assicura versatilità in tutte le stagioni, su ogni strada, per oltre 370 modelli di moto.

29 novembre 2019 - 15:09

Dunlop ha svelato il nuovo Mutant, un pneumatico versatile che introduce un approccio da “crossover” anche nel mercato degli pneumatici. Sarà in vendita da gennaio 2020 ed è il risultato delle conoscenze acquisite da Dunlop nel segmento dei pneumatici hypersport e touring, abbinate alle tecnologie sviluppate nelle gare su bagnato. Dunlop definisce questa fusione di innovazioni “Tecnologia 4 Stagioni”: un mix di materiali delle tele, strutture e mescole progettati per operare nei climi più rigidi – tra cui le condizioni invernali estreme. Ciò è valso al pneumatico Mutant la classificazione ufficiale “M+S”, il che indica che il pneumatico è adatto anche a condizioni meteorologicamente più impegnative.

UN MIX EFFICACE

Dmitri Talboom, Product Manager di Dunlop Motorcycle Europa, spiega: “Mutant offre ai motociclisti il comportamento e la stabilità che ci si aspetta dai pneumatici hypersport, abbinati a una aderenza in condizioni di bagnato che si ottiene con pneumatici racing rain, oltre ad avere la durata che ci si aspetta da un pneumatico touring. Dunlop ha una vasta esperienza con i suoi pluripremiati pneumatici touring sportivi come il RoadSmart III, i pneumatici adventure come il nuovo Trailmax Meridian e con le gare su bagnato dei campionati del mondo Moto2 e Endurance, in cui ha ottenuto altissimi livelli di prestazioni. Il nostro team di sviluppo ha fuso tutte queste conoscenze per creare un vero pneumatico crossover.”

LOOK E PRESTAZIONI

Lo stile specifico del disegno del battistrada del Mutant associa tasselli dal look aggressivo a un disegno direzionale dinamico. Quest’aspetto distintivo evoca i pneumatici da supermoto e dirt track e dovrebbe rendere il Dunlop Mutant una scelta popolare per le moto special, per le quali ci si aspetta un design accattivante senza scendere a compromessi sulle prestazioni.

UNO PER TUTTI

La gamma Dunlop Mutant, con 5 misure anteriori e 6 misure posteriori, può equipaggiare più di 370 modelli di moto. L’obiettivo di Dunlop era estendere la gamma oltre le tradizionali moto crossover come la Ducati Multistrada e la Yamaha Tracer, per offrire le prestazioni di una crossover a una vasta serie di modelli, come spiega Dmitri Talboom: “Vediamo che sempre di più le moto scrambler, retrò e naked vengono usate in tutte le stagioni, sia per lunghi viaggi sia per commuting. La ricerche di Dunlop ci dimostrano che questi motociclisti cercano un pneumatico che offra loro prestazioni e sicurezza, per godersi il viaggio in moto, con qualunque condizione meteo. Il Dunlop Mutant diventa quindi il primo e vero pneumatico crossover.”

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

giacomo-agostini-museo

Giacomo Agostini, la leggenda del motociclismo ha il suo museo 

Triumph Tiger 900
la media che sfida le maxi

BMW Big Boxer
Il motore del futuro che guarda al passato