Alfa Romeo Tonale suv ibrido auto rossa salone Ginevra vista laterale

Alfa Romeo Tonale, arriva il SUV compatto ibrido

Il SUV compatto del Biscione sarà ibrido plug-in e farà di piacere di guida e design le sue armi per combattere avversari sempre più agguerriti.

5 marzo 2019 - 21:20

Alfa Romeo fa il suo ingresso nel mondo elettrificato al Salone Internazionale di Ginevra 2019, rivelando il nuovo concept del SUV compatto Alfa Romeo Tonale. Tonale è il primo modello ibrido plug-in e utility vehicle compatto del Biscione, che scende nell’arena del segmento attualmente in maggiore crescita.

ISPIRATA AL MANIFESTO DI DESIGN ALFA ROMEO

Tonale si ispira alla bellezza delle forme umane, così come al movimento della luce; nel suo design ricorrono stilemi entrati nella storia di Alfa Romeo come la ruota “teledial”: il design del cerchio da 21” di Tonale richiama questo concetto del “disco telefonico”. Sulla fiancata si avvicendano volumi che richiamano le forme pure della Duetto o della Disco Volante Spider, mentre la “Linea GT” reinterpreta la  GT junior. L’anteriore ripropone il “Trilobo” e lo “Scudetto” Alfa Romeo, mentre il posteriore è caratterizzato da un lunotto avvolgente, completato nella parte superiore dall’ala sospesa. Come per ogni Alfa Romeo, il design è caratterizzato da un tocco distintivo: i fanali posteriori ricordano un segno grafico, una sorta di firma luminosa.

INTERNI RAFFINATI

Il design degli interni di Tonale trae ispirazione della storia racing di Alfa Romeo ed è concepito in funzione del guidatore ma anche per ospitare comodamente i passeggeri. Gli interni di Tonale combinano la fredda solidità dell’alluminio al calore e alla morbidezza della pelle e dell’Alcantara. I pannelli traslucidi e il tunnel centrale sono retroilluminati; sul tunnel trova la sua sede il selettore di modalità di guida DNA.

PIACERE DI GUIDA

Con Tonale, la modalità “Dynamic” evolve in “Dual Power” e garantisce il massimo output dai due motori. Sullo schermo touch dell’infotaiment è previsto un pulsante “E-mozione” che offre una taratura specifica dell’acceleratore, una frenata più netta e una risposta del volante più diretta. La modalità “Natural” continua a mantenere la migliore ottimizzazione delle performance e la gestione del compromesso di utilizzo tra motore elettrico e motore termico è automatica. In questo modo, nell’utilizzo quotidiano, il risparmio energetico e i consumi non vanno a discapito delle prestazioni. La modalità “Advance Efficiency” diventa “Advance E” per le prestazioni in full electric.

TANTA TECNOLOGIA

Grazie a uno schermo da 12,3” totalmente digitale e all’unità principale touchscreen da 10,25”, sarà possibile avere sott’occhio l’infotainment senza distogliere l’attenzione dalla strada. Il nuovo sistema di infotainment presenta un’interfaccia multitasking che consente al guidatore di avere a portata di mano tutte le funzionalità. Tonale permette al guidatore di essere completamente connesso all’Alfa Romeo Lifestyle e alle community social, implementate e presentate attraverso le nuove funzionalità di infotainment “Alfista” e “Paddock”.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Noleggio auto a lungo termine con Share Now

Aston Martin DBX
Ecco il super SUV

Nuova Audi e-tron Sportback