Alfa Romeo Giulia Tech Edition, non solo sportiva

Il nuovo allestimento dedicato a Giulia mira a coniugare sportività e contenuti tecnologici. Si chiama Tech Edition ed è proposto in abbinamento alle due motorizzazioni entry-level della gamma. Andiamo a scoprire cosa offre

21 marzo 2018 - 9:03

Pedali per sportivi

Serie speciale in edizione limitata Giulia Tech Edition si caratterizza per stile sportivo e una dotazione di serie più ricca. In questo modo Giulia “veste” da sportiva pur senza arrivare alle prestazioni più spinta Giulia Veloce. Si parte con i cerchi in lega da 18’’ a 5 fori, bruniti e abbinati ai pneumatici anti-foratura. I fari sono Bi-Xeno. All’interno dell’abitacolo Giulia Tech Edition si distingue per la pedaliera di alluminio che ben si accorda con il resto dell’abitacolo. Passando ai contenuti hi-Tech, ormai fondamentali per tutte le auto, segnaliamo che ora il comparto infotainment è compatibile con Apple Car Play e Android Auto. Si comanda tramite rotary pad, lo schermo è da 6.5’’ e la radio compatibile con MP3 ha 8 altoparlanti.

Sicurezza attiva

Di serie su Giulia Tech Edition troviamo il sistema anti-collisione (Forward Collision Warning) e la frenata di emergenza automatica con riconoscimento del pedone (Autonomous Emergency Brake). Non manca ovviamente il sistema che vi avvisa in caso oltrepassiate la corsia (Lane Departure Warning). L’auto viene offerta con due motorizzazioni: 2.0 Turbo Benzina da 200 cavalli (abbinato solo al cambio automatico a 8 rapporti) e 2.2 Turbo Diesel da 150 cavalli (oltre all’automatico a 8 rapporti si può scegliere il 6 marce manuale). prezzi a partire da 32.500 euro.

Se volete vederla da vicino, fate un salto in concessionaria anche nei prossimi due fine settimana. Alfa Romeo ha organizzato due porte aperte il 17/18 e 24/25 marzo.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

nuova Honda Jazz prima foto teaser

Nuova Honda Jazz, ecco la prima immagine ufficiale

Opel
Il mercato italiano “trafitto” dal fulmine

SUV elettrici, Volvo XC40 Recharge è il primo del suo segmento