Alfa Romeo Giulietta Sport: un tocco di grinta

L’Alfa Romeo Giulietta è pressoché immortale. Sul mercato dal 2010 e aggiornata nel 2016, non ha mai smesso di essere […]

L’Alfa Romeo Giulietta è pressoché immortale. Sul mercato dal 2010 e aggiornata nel 2016, non ha mai smesso di essere apprezzata dagli estimatori della Casa di Arese. Ora si rilancia ulteriormente grazie alla versione Sport, già visibile e acquistabile presso le concessionarie del Biscione. Un inedito allestimento volto a conferire grinta e personalità alla berlina media italiana.Cerchi in lega da 17 polliciTra gli elementi caratterizzanti della versione Sport spiccano i cerchi in lega da 17 pollici a cinque fori, le minigonne specifiche, i cristalli posteriori oscurati, il profilo aggressivo dei paraurti – oltretutto corredati di modanature in rosso – e gli scarichi maggiorati. La dotazione di serie include gli interni in tessuto, il climatizzatore automatico, i fendinebbia, il cruise control e il sistema multimediale UConnect Live con touchscreen da 5 pollici, completo di connettività Bluetooth, AUX e USB oltre che dell’interazione agevolata con gli smartphone. Immancabile il selettore Alfa DNA, così da optare per diversi programmi di guida che influiscono sull’erogazione del motore, la servoassistenza dello sterzo e la taratura dell’elettronica; in special modo del differenziale Q2. Imperdibile il Pack Carbon Sport che porta in dote una finitura simil carbonio per la calandra, le calotte dei retrovisori laterali, le minigonne e le cornici dei gruppi ottici.Benzina e Diesel da 120 a 175 cvL’allestimento Sport è disponibile in abbinamento al noto 4 cilindri 1.4 turbo benzina da 120 cv – proposto anche nella configurazione bifuel a GPL – e al 1.4 turbo benzina con tecnologia MultiAir da 150 cv o da 170 cv con trasmissione a doppia frizione TCT a 6 rapporti. Quanto ai motori Diesel, è possibile spaziare dal 1.6 JTDm da 120 cv, con cambio manuale o automatico, al 2.0 JTDm da 150 o 175 cv (quest’ultimo step abbinato esclusivamente alla trasmissione TCT). Prezzi da 24.450 a 28.950 euro.