Auto elettriche, colonnina a casa: come fare e quanto costa la ricarica

Come si fa per installare la colonnina nel condominio? Quanto costa un pieno di elettricità? E per avere gli incentivi fiscali? Tutte le risposte

È possibile installare una colonnina nell’area condominiale comune? Come si fa?

Che sia meno facile rispetto al primo caso lo avete già capito, ma non fatevi scoraggiare. Per ottenere l’autorizzazione all’installazione di un punto di ricarica su un’area comune, infatti, non è necessaria l’unanimità dell’assemblea. Sono sufficienti i voti favorevoli della maggioranza dei partecipanti, a condizione che rappresentino almeno la metà del valore dell’edificio in quote millesimali.

C’è poi un’altra “arma” che potete utilizzare per convincere i potenziali “bastian contrari”: potete metterli tranquilli – forse – informandoli del fatto che nulla sarà loro richiesto, in termini di spese, se non intendono usufruire del servizio. Detto questo, chi inizialmente fosse contrario e poi cambi idea, potrà beneficiare della colonnina, ma solo dopo aver pagato quota parte delle spese di manutenzione ed esecuzione (attualizzate) dell’opera.