Nuova BMW 128ti, come le bavaresi di una volta (o quasi)

Tornano le BMW di una volta? Guai a dirlo troppo forte, i puristi potrebbero scandalizzarsi. Soprattutto perché stiamo parlando della Serie 1, “macchiata” del gravissimo peccato, agli occhi dei super appassionati, chiamato trazione anteriore. Va riconosciuto a BMW, con l’allestimento “ti” – 128 ti per la precisione – si torna in un certo senso allo spirito più puro della Casa tedesca.

Più leggera, più rigida

BMW 128ti motore

Obiettivo primario della 128 ti è il piacere di guida, perseguito tramite sospensioni M più rigide e ribassate di 10 millimetri, sterzo ricalibrato e, soprattutto, differenziale a slittamento limitato Torsen, per aumentare la motricità in uscita di curva. Motricità che, diversamente, potrebbe essere messa in crisi da un motore tutt’altro che timido: si tratta del 2.0 turbo 4 cilindri da 265 cavalli, abbinato al cambio automatico a 8 rapporti. Tornando alle sospensioni, la 128 ti eredita le barre antirollio e i supporti delle stesse più solidi – e con un elevato precarico – dalla M135i xDrive. A proposito del modello di punta M135i xDrive, la 128 ti è più leggera di 80 kg, grazie soprattutto alla trazione anteriore e non 4×4.

Look inconfondibile ma discreto

BMW 128ti inserti rossi paraurti anteriore

Esteticamente la 128 ti è stata realizzata a partire dalla versione M Sport, a cui sono stati aggiunte le coperture specifiche delle prese d’aria, le finiture delle minigonne laterali e il badge “ti” di colore rosso posto davanti alle ruote posteriori. Innegabilmente “ti” anche dentro, ma sempre con discrezione.

BMW 128ti plancia

La versione “ti” della 128i si fa notare per i frequenti richiami al rosso. Nella superficie “Race Red” sugli schienali dei sedili avvolgenti (di serie), nel badge “ti” ricamato nel bracciolo centrale e nelle cuciture a contrasto sui pannelli delle portiere e sul cruscotto. Rossi, infine, i ricami centrali sul volante M Sport e l’interno della corona del volante. Il lancio della 128 ti avverrà a novembre 2020, con prezzi a partire da 42.500 euro.