BMW X7 iPerformance: extra-lusso, extra-large

13 settembre 2017 - 14:09

Mancava un tassello nella gamma BMW. Ora, o meglio entro breve, quella lacuna verrà sanata. In occasione del Salone di Francoforte debutta infatti la BMW X7 iPerformance Concept, show car che anticipa una sport utility di ultra lusso dalle dimensioni extra large, derivata dall’ammiraglia Serie 7.


Uno stile originale
La nuova X7 è attesa nelle concessionarie nel corso del 2018. Oltre a costituire la massima espressione del tema sport utility secondo la Casa di Monaco, rappresenta l’ennesimo sviluppo della gamma ibrida plug-in, quindi corredata di batterie ricaricabili mediante una presa esterna, del costruttore teutonico. Sotto il profilo stilistico, la SUV dell’Elica è a dir poco imponente e rompe in parte con i classici stilemi BMW. Il taglio della coda, ad esempio, è più verticale rispetto ai modelli all terrain in gamma, debuttano inedite linee rette al frontale e fanno la propria comparsa degli insoliti, almeno per le vetture bavaresi, passaruota tondeggianti.

Due display da 12,3 pollici
Omologata per sei persone disposte su tre file, la X7 iPerformance adotta cerchi in lega da ben 23 pollici e condivide tanto nel look quanto nel design dell’abitacolo alcune delle novità portate al debutto dalla concept Serie 8. Lungo la plancia, ad esempio, spiccano i due display da 12,3 pollici dedicati, rispettivamente, alla strumentazione e al sistema d’infotainment. Una dotazione replicata posteriormente, così da estendere le funzioni dell’impianto multimediale agli occupanti della seconda fila e da rendere possibile la condivisione dei contenuti in abitacolo. La nuova X7 promette di essere un’auto decisamente “social”, anche se riservata a pochi, pochissimi, fortunati.


Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Mitsubishi New Gen L200, prezzi da 24.836 euro

porsche taycan bianca e blu

Auto elettriche, aumenta l’offerta, calano i costi

Nissan Leaf bianca in ricarica

L’auto elettrica piace di più agli uomini che alle donne