Opel brilla, senza abbagliare, grazie a IntelliLux Led Matrix

Con i nuovi gruppi ottici IntelliLux di Opel cade la distinzione tra abbaglianti e anabbaglianti. Questa illuminazione a matrice di LED, efficace in ogni condizione, è in grado di adattare il fascio luminoso anche in base al traffico circostante.

La nostra prova su Opel Insignia

Per il nostro test siamo saliti a bordo dell’ultimo modello di Opel Insignia, un’ora dopo il crepuscolo, lungo un percorso che comprendeva sia tratti urbani che extra-urbani. Su questi ultimi, particolarmente poco illuminati, è stato possibile apprezzare come questi gruppi ottici, dopo aver automaticamente acceso gli abbaglianti, regolavano il fascio luminoso in base ai veicoli che precedevano e che provenivano dal senso di marcia opposto.

Opel-Insigna-dettaglio-fari-IntelliLux

Anche se a non essere abbagliati erano gli altri utenti della strada, da guidatore è stato facile notare come in assenza di altri veicoli il fascio luminoso si estendesse in profondità mentre in presenza di altre auto l’area circostante venisse correttamente illuminata escludendo gli altri mezzi. Un risultato concreto fuori città che accompagna un’ottima qualità di illuminazione LED in tutte le altre situazioni.

Dalle candele alla matrice di LED

Fari IntelliLux: come funzionano

La nostra prova su Opel Insignia

Conclusioni: una tecnologia già vista?