Opel brilla, senza abbagliare, grazie a IntelliLux Led Matrix

Con i nuovi gruppi ottici IntelliLux di Opel cade la distinzione tra abbaglianti e anabbaglianti. Questa illuminazione a matrice di LED, efficace in ogni condizione, è in grado di adattare il fascio luminoso anche in base al traffico circostante.

Fari IntelliLux: come funzionano

Presentata nel 2015 su Opel Astra, la tecnologia IntelliLux a matrice di LED si è costantemente evoluta fino ad arrivare all’odierno stato dell’arte su Opel Insignia. Il funzionamento è relativamente semplice, il risultato efficace ed efficiente: appena l’illuminazione esterna non è più in grado di fornire un’adeguata visibilità, i fari a matrice di LED attivano automaticamente gli abbaglianti regolando in tempo reale lunghezza e posizione del cono luminoso.

Fari Opel IntelliLux - funzionamento

Al massimo della potenza questi fari LED sono in grado di illuminare fino a 400 metri di distanza. In presenza di altri veicoli i fari si adattano al fine di non abbagliare gli altri utenti della strada. Tra le funzionalità di Opel IntelliLux troviamo anche un’intelligente illuminazione in situazioni diverse dal classico rettilineo quali curve e manovre di parcheggio. Degno di nota il consumo veramente basso: 17 Watt contro 34 W dei primi LED Pixel di Opel o 72 W del loro equivalente alogeno.

Dalle candele alla matrice di LED

Fari IntelliLux: come funzionano

La nostra prova su Opel Insignia

Conclusioni: una tecnologia già vista?