Ford Fiesta Titanium vista in tre quarti

Ford Fiesta, mild hybrid e più sicura. Le novità più importanti

Un aggiornamento importante che interessa la meccanica, la sicurezza e la connettività, ma non l'estetica

10 giugno 2020 - 10:03

Non cercate di scovare le differenze: non ci sono. Non visibili a occhio, almeno. Le novità che Ford ha riservato alla sua best seller europea – la Fiesta – sono tutte di sostanza. E che novità: dal mild hybrid all’aggiornamento dei sistemi di assistenza alla guida, passando per un’importante evoluzione del sistema di infotainment, l’aggiornamento è di quelli che contano. E ora lo vediamo nel dettaglio.

Ibrido mild, sì, ma a 48V

EcoBoost 1.0 da 125 cv

Un nuovo cambio a doppia frizione

Tiene la distanza di sicurezza e riparte da sola

Controllare alcune funzioni dallo smartphone

Le “altre” novità

Commenta per primo