Ford Focus ST 2019, 280 cv aspettando la RS

Disponibile anche con il 2 litri turbodiesel da 190 cv e in versione wagon, è la Focus ST più potente mai prodotta fino ad ora

18 febbraio 2019 - 17:34

Che l’Ovale Blu abbia una tradizione consolidata nelle auto sportive abbordabili, le cosiddette “hot hatch”, non è certo un mistero. E allora non c’è da stupirsi se, nell’attesa della straripante RS, si scaldino gli animi con la Ford Focus ST 2019. Dedicata a chi ha il piede pesante ma non vuole pesare troppo sul bilancio familiare.

Sotto i 6 secondi nello “0-100”

I motivi? Oltre al 2.3 Ecoboost da 280 cv e 420 Nm (0-100 sotto i 6 secondi), la Ford Focus ST 2019 è proposta anche con il 2 litri turbodiesel da 190 cv e 400 Nm, disponibili a partire da 2.000 giri. In questo modo, i consumi dichiarati passano da 13,2 km/l di benzina a 20,8 km con un litro di gasolio. Entrambi i cuori possono essere scelti sia con un cambio manuale a 6 rapporti (con “doppietta” automatica, inclusa nel Performace Pack) o automatico a 7 rapporti con paddle al volante.

Più aggressiva fra le curve

Mica finita: la Ford Focus ST 2019 può infatti contare su un differenziale a scorrimento limitato in grado di trasferire fino al 100% della coppia su una singola ruota controllato idraulicamente – così come l’assetto, che ha ricevuto una rigidità di smorzamento aumentata del 20% davanti e del 13% dietro, con un’altezza da terra diminuita di 10 mm rispetto alle Focus “normodotate”. A rendere più graffiante il comportamento in curva pensano anche uno sterzo più diretto del 15% e quattro Michelin Pilot Sport 4S.

Carattere forte

Il tutto con un look sportivo ma non eccessivo come quello a cui ci hanno abituato le RS: griglie brunite e prese d’aria più generose, alettone posteriore ben in vista e badge ST rossi sia davanti sia dietro. Dove, dal pronunciato estrattore, fuoriescono due generosi tubi di scarico. Dentro, invece, il fil rouge prosegue con i sedili Recaro, la pedaliera in alluminio e il volante specifico.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Le SUV “più pazze del mondo”, elettriche, corrono per l’ambiente

Nuova Nissan Juke, tutto quello che sappiamo finora

Tutor attivi, ecco dove sono, come sapere se sono accesi, quanto si paga di multa