Prova Ford KA+ Active
La città vista dall’alto

La “piccola” dell’Ovale Blu si rinnova. Grande versatilità e comfort a bordo sono le sue carte vincenti

29 marzo 2019 - 17:13

Dove ci eravamo lasciati? Alla KA+ Ultimate, sì, l’ultima… guidata in ordine di tempo al suo arrivo nelle concessionarie, nel novembre 2016, lungo un percorso urbano, ovvero l’habitat più naturale per un’auto così. Non contenti lo abbiamo rifatto con la versione “Active”, un concetto che Ford estende a una gamma di crossover pensata per la guida in città ma anche per l’avventura e che, oltre alla KA+, comprende anche i modelli Fiesta e Focus
Filo conduttore per tutti una posizione di guida rialzata, tecnologie avanzate e interni spaziosi e confortevoli.

Gioco al “rialzo”     

La comoda 5 porte dell’Ovale Blu segue l’andamento del mercato delle sport utility compatte e si alza di 2,3 cm. A molti viaggiatori piace l’idea di avere tutto sotto controllo, anche al volante. E qui la SUV ha fatto scuola. Ecco che buche, marciapiedi, asperità stradali, insomma tutto l’ambiente circostante è a portata di visuale. A ciò si aggiunge una carreggiata allargata di 30 mm, un profilo da fuoristrada leggero, a cui i designer di Ford hanno dedicato tutte le attenzioni. La confezione della “nostra” compatta è resa ancora più avventurosa dal colore Canyon Ridge Orange, dalle barre longitudinali sul tetto, cerchi in lega da 15″, logo esterno, finiture nere per le griglie e protezioni aggiuntive per la carrozzeria. 

Spazio? Ce n’è

Avete presente una famiglia sempre in movimento, con un paio di bambini al seguito? Oppure una coppia di amiche che dedicano il fine settimana allo sport: arrampicata, sci, bicicletta… Ford deve aver immaginato proprio queste tipologie di viaggiatori quando ha ideato la KA+ Active. Sì, di spazio nell’abitacolo ce n’è, anche per le gambe dei passeggeri, lo conferma l’operatore che ha scattato alcune foto alla sottoscritta: in meno di 4 metri cinque adulti ci stanno piuttosto comodi. L’abitacolo è luminoso e le finiture sono eccellenti per la categoria.

Vani OK

Anche sul fronte vani Ford non ha lesinato: abbiamo contato 21 portaoggetti. Spostando lo sguardo sui sedili, il morbido tessuto li rende confortevole e ad abbellirli troviamo cuciture a contrasto. Realizzati con materiali resistenti, sono pronti per affrontare anche le trasferte più impegnative, come avevamo sperimentato a bordo della Fiesta Active durante una gita al mare.
La capacità di carico è generosa: il bagagliaio si attesta sui 270 litri. Sempre in linea con l’idea di offrire una vettura a chi pratica attività outdoor, Ford ha pensato di allestire la sua KA+ Active con un fondo del bagagliaio in gomma; stessa scelta per i tappetini interni. 

Manca il navi, ma si connette

E le tecnologie intelligenti che ci aiutano a trarre il meglio da ogni viaggio, sono presenti? C’è il limitatore di velocità, il clima automatico, il sistema Start&Stop. Il Cruise Control è attivabile dal volante, mentre il sedile del conducente è regolabile a 4 vie (in altezza e profondità).
Mi è forse mancato il navigatore, sostituito positivamente dal sistema SYNC 3 con connettività Apple CarPlay e Android Auto.

Concentriamoci sulla guida 

Dicevamo della naturale inclinazione per la città. La compatta dell’Ovale Blu si destreggia molto bene sulle sconnessioni dell’asfalto urbano, con un pacchetto sospensioni che lavora bene e tiene fuori dai finestrini i rumori. Il cambio manuale a 5 rapporti è capace di innesti precisi. La guida è confortevole, fluida e infonde un’eccellente dose di sicurezza anche alle velocità più elevate.

È anche promossa

È possibile scegliere tra motorizzazioni benzina o Diesel, che includono il nuovo motore a benzina Ti-VCT 1.2 a tre cilindri, disponibile in livelli di potenza da 70 cv e 85 cv, e il Diesel TDCi 1.5 da 95 cv. Il nuovo motore 1.2 tre cilindri a benzina, introdotto in occasione del recente facelift della gamma, non è particolarmente brillante e sembra un po’ restio a tirare fuori i suoi 85 cv, dimostrandosi però piuttosto parco nei consumi. L’auto in prova è dotata Touchscreen System 6,5” con SYNC3 e Clima Automatico, Privacy Glass, Technology Pack e City Pack. Il prezzo di listino con gli optional descritti è di 16.100 euro, che in promozione scende a 14.500 euro.  

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

SUV Ibride: ecco le migliori sul mercato

Porsche Cayenne S Coupé
La sportiva che mancava

Andrea Dovizioso
In pista nel Campionato DTM