Jaguar XE SV Project 8: nessuna come lei

29 maggio 2017 - 10:05

Un trapianto di cuore in piena regola. In Jaguar, da piccoli, devono aver giocato con “L’allegro chirurgo”, dato che il V8 5.0 sovralimentato della F-Type R trova posto sotto il cofano della berlina di medie dimensioni XE, entry level – si fa per dire – della gamma di Coventry. Un’operazione che porta alla nascita della XE SV Project 8: la Jaguar di serie più potente mai costruita.


Merito del reparto Special Vehicle Operations
Ad oggi, la motorizzazione più spinta appannaggio della XE consiste nel V6 3.0 Supercharged da 380 cv. Il reparto Special Vehicle Operations (SVO), incaricato di mettere a punto le versioni più performanti dei modelli Jaguar e Land Rover, ha però posato le proprie grinfie sulla vettura, innestandovi – come accennato – il V8 32V di 5.000 cc a iniezione diretta della benzina sovralimentato mediante compressore volumetrico (tipo Roots) tipico delle versioni R. Non pago di quest’operazione, partendo dallo step della F-Type SVR, vale a dire 575 cv, ha spremuto ulteriori 25 cv. Grazie a 600 cv, la XE SV Project 8 diviene così la Jaguar di serie più potente mai prodotta.

Un’auto da collezione
L’allestimento tecnico ed estetico SV Project 8 verrà realizzato a tiratura limitata; non più di 300 pezzi. La XE da 600 cv è così destinata a divenire un’auto da collezione. Sebbene presentata ancora vistosamente camuffata, è possibile notare come la berlina inglese in veste anabolizzata porti in dote un kit aerodinamico specifico, incluso un alettone king size, così da incrementare in modo esponenziale i valori di deportanza rispetto all’auto di serie. Analogamente a quanto accaduto alla F-Type SVR, è pressoché certo che potrà avvalersi di sospensioni più rigide se paragonate alla 3.0 V6 S/C S, di un peso ridotto e di una versione affinata del cambio automatico a 8 rapporti ZF del tipo mediante convertitore di coppia. La XE SV Project 8, portata in pista al Nürburgring per le prime sessioni di sviluppo, verrà svelata definitivamente il 28 giugno in occasione del Festival della velocità di Goodwood.

 

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Dacia e Udinese Calcio, la partnership si rinnova

Volkswagen ID.4 in movimento gialla tre quarti anteriore

Volkswagen ID.4 contro Tesla Model Y e gli altri SUV elettrici

BMW Why Buy EVO

BMW Why-Buy Evo, guidare una BMW senza comprarla è ancora più facile. Ecco perché