Le auto più costose del mondo

Ferrari J50 – 2.870.000 euro Prodotta in solo dieci esemplari, celebra i cinquant’anni della Ferrari in Giappone. Derivata dalla 488 […]

Ferrari J50 – 2.870.000 euro

Prodotta in solo dieci esemplari, celebra i cinquant’anni della Ferrari in Giappone. Derivata dalla 488 Spider, beneficia di un’estetica mozzafiato e di un hardtop amovibile in carbonio, stile targa, diversamente dalla vettura originaria che si affida a un tetto rigido ripiegabile in alluminio. Il V8 3.9 biturbo benzina della famiglia 488, abbinato a un cambio a doppia frizione a 7 rapporti che integra il differenziale autobloccante a controllo elettronico E-Diff, eroga 690 cv anziché i 670 cv originari. È una roadster essenziale, forte di superfici vetrate che evocano le barchette del passato e di una linea di cintura marcata in nero a evocare l’iconica Ferrari 512 BB. Non rinuncia all’aerodinamica attiva e alle sospensioni a controllo magnetoreologico.

Lamborghini Veneno Roadster – 5.700.000 euro

W Motors Lykan Hypersport – 3.900.000 euro

Aston Martin Valkyrie – 3.440.000 euro

Bugatti Chiron – 2.928.000 euro

Pagani Huayra BC – 2.350.000 euro

Koenigsegg Regera – 2.100.000 euro

Glickenhaus SCG 003 S – 1.800.000 euro

Zenvo TS1 GT – 1.600.000 euro

Mazzanti Evantra Millecavalli – 1.230.000 euro