Le migliori auto per affidabilità sono tedesche, secondo il TÜV Rheinland

Non solo versatilità e performance, la sicurezza è uno dei parametri più importanti. Ecco la classifica di affidabilità presentata nel report TUV 2021.

Prezzo, consumi, abitabilità, prestazioni: sono queste, solitamente, le caratteristiche più ricercate quando si valuta l’acquisto di una nuova macchina. Tuttavia, un elemento fondamentale, spesso sottovalutato, è quello relativo alle auto più affidabili, a medio e lungo termine. TÜV Rheinland, ente di certificazione internazionale nel campo della revisione automobilistica, ci viene in aiuto grazie alle esaustive classifiche annuali.

Il report 2021 analizza i dati di quasi 9 milioni di automobili revisionate tra luglio 2019 e giugno 2020. Queste ispezioni hanno evidenziato che il 70,4% dei veicoli è esente da difetti; la restante parte delle auto ha riscontrato problemi: il 9,6% difetti di lieve entità, il 19,9% difetti di media entità e lo 0,05% problematiche gravi.

Sempre più affidabili

Nei primi 3 anni di vita le auto tedesche sono imbattibili

Le meno affidabili

Auto più affidabili: le dimensioni contano

Le più affidabili a lungo termine (10-11 anni)