Le dieci auto più rubate in Italia

Sono le vetture più ambite dai ladri a causa dell’ampia diffusione sul territorio nazionale e della facilità, una volta smontate, nell’essere immesse sul mercato dei pezzi di ricambio. Ecco le dieci auto più rubate nel nostro Paese.

12 dicembre 2019 - 18:10

Vanno via come noccioline. Purtroppo. Sono le auto più rubate in Italia, croce – per i proprietari – e delizia – per i ladri – del mercato. Avrete capito che parliamo di furti d’auto, una classifica tutt’altro che piacevole, ma in grado di fornire uno specchio realistico di quali vetture siano più a rischio di furto. Basti pensare, del resto, che le statistiche raccontano che in mesia prendono il volo 14 auto l’ora nel nostro Paese. con particolare predilezione per dei classici come Fiat Panda, Punto e 500. Proprio le utilitarie sono le più gettonate, in quanto facili da sottrarre e da rivendere. Ma non solo perché a scalare a grandi passi questa infausta classifica dei furti d’auto sono anche i SUV, sempre più diffusi e quindi anche sempre più rubati.  La regione più martoriata? La Campania, seguita dal Lazio e dalla Puglia. Con buona pace dell’elettronica, dato che, se nel 1993 i ladri impiegavano mediamente 10 minuti per sottrarre un’auto, oggi possono bastare 14 secondi…

ROMA CAPITALE, ANCHE DEI FURTI

Secondo i dati raccolti nel 2018 dalla Polizia Stradale, è la Capitale a primeggiare per numero di Furti d’auto. Il 16,64% di auto sono rubate proprio a Roma, il 13,5% spariscono a Napoli e il 7,9% a Milano. Passando alle regioni con maggior numero di furti d’auto il primato spetta alla Campania con Lazio e Puglia a inseguire.

FIAT PANDA

FIAT 500

RANGE ROVER EVOQUE

JEEP RENEGADE

TOYOTA RAV 4

FORD KUGA

LANCIA Y

NISSAN QASHQAI

TOYOTA C-HR

FORD FIESTA

Commenta per primo