Skoda Citigoe iV e Superb iV, via all’elettrificazione

Una, la citycar, diventa anche elettrica pura. L'altra, l'ammiraglia, esplora il mondo delle plug-in hybrid. Con loro, Skoda fa il primo passo verso una gamma che si orienterà in buona parte verso l'elettrificazione. A partire dal 2020

24 maggio 2019 - 14:10

Che il Gruppo Volkswagen – forse per dimenticare più in fretta i fantasmi del Dieselgate – stia spingendo fortissimo sull’acceleratore nell’elettrico non è certo una novità. E dopo Audi, Seat e, appunto, Volkswagen, è ora la volta di Skoda, che entra nel mondo delle emissioni zero con la Skoda Citigoe iV e, in quello delle ibride plug-in, con la Superb iV. In attesa del 2020, quando debutterà la prima Skoda su piattaforma MEB. Entro la fine del 2022 saranno 10 i modelli elettrificati.

Citycar e ammiraglia

Un punto di svolta nella storia della Casa ceca, questo è certo. Specie per la piccola Citigo, che è quasi a fine vita ma, con le batterie, promette ancora tanto: 265 km di autonomia con una ricarica nel ciclo WLTP, grazie ad un accumulatore agli ioni di litio (annegato nel pianale) da 36,8 kWh. Il tempo per il pieno? La batteria può essere ricaricata fino all’80% in un’ora, con carica rapida a corrente continua da 40 kW. La durata dell’operazione si allunga fino a 4:08 ore con una wallbox a corrente alternata da 7,2 kW o fino a 12 ore e 37 minuti (precisione ceca) utilizzando una stazione di ricarica domestica da 2,3 kW. A spingere un motore da 61 kW e 210 Nm, per uno 0-100 da 12,5 secondi e una punta massima di 130 km/h.

Superb ibrida plug-in

Alle nostre latitudini la Skoda Superb iV, ibrida plug-in, è forse meno appetibile, ma il dato sull’autonomia dichiarata potrebbe farvi cambiare idea: 850 km complessivi nel ciclo WLTP, combinando i servigi del quattro cilindri 1.4 TSI e il cuore elettrico, per una potenza combinata di 218 cv e 400 Nm, gestiti dal cambio DSG a 6 rapporti. La batteria è da 13 kWh, offre una cinquantina di km ad emissioni zero e può essere ricaricata in 3 ore e mezza con la wallbox da 3,6 kW. La capacità del serbatoio di benzina è invece di 50 litri mentre il bagagliaio va dai 485 litri della berlina ai 510 della wagon, sempre in configurazione cinque posti.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

bmw Serie 1 traverso

Youngtimer – BMW Serie 1, quando era più unica che rara

Porsche Taycan plancia

Porsche Taycan, ecco gli interni della prima elettrica

Audi RS6 tre quarti anteriore

Nuova Audi RS 6 Avant, più potente della Lamborghini Huracan