SSC Ultimate Aero XT, l’auto da Guinness

Arriva dagli Stati Uniti l’auto più veloce del mondo, la SSC Ultimate Aero XT: promette prestazioni impressionanti grazie a un V8 da 1.300 cv. Tirata in soli 5 esemplari, per chi se la può permettere

27 agosto 2012 - 18:08

Si chiama Jerod Shelby – un cognome che è una garanzia – e ha un chiodo fisso: produrre l’auto più veloce del mondo. Mica male per un cittadino statunitense cresciuto a pane e limiti di velocità controllati con tolleranza zero, vero? Saranno stati tutti questi limiti a far crescere nella testa di Shelby il tarlo della velocità? Non lo sappiamo, certo è che ha fatto di tutto per soddisfare la sua fame di record, compreso creare nel 1999 una Casa automobilistica, la SSC (acronimo di Shelby Super Cars), capace di realizzare autentici missili terra terra. Shelby è riuscito a raggiungere il suo scopo nel settembre del 2007, quando la sua SSC Ultimate Aero ha toccato i 410 km/h, strappando il primato di auto più veloce al mondo alla Koenigsseg CCR ed entrando così nel Guinness dei primati. Peccato, però, che poco dopo la Bugatti Veyron Super Sport abbia stracciato il record, raggiungendo i 431,5 km/h.

Un affronto troppo duro da digerire per il signor Shelby, che si è rimesso subito al lavoro decidendo di chiudere in bellezza la carriera della sua supercar iperveloce. Il risultato lo vedete nelle foto: si chiama SSC Ultimate Aero XT. Lo scopo è, ovviamente, quello di riprendersi il primato, quindi avvicinare i 440 km/h. Per farlo Shelby non è andato troppo con il sottile con il motore: fedele alla scuola americana,la SSC non esagera con il frazionamento, ha la metà dei cilindri della Veyron ma non soffre di complessi di inferiorità. Il "classico" V8 da 7.000 cc twin turbo costruito completamente in alluminio è, infatti, in grado di scaricare sull’asfalto 1.300 cv a 6.800 giri con una coppia di 1.360 Nm; l'impressionante zona rossa, considerati cilindrata e frazionamento, piazzata a 9.200 giri. Non vorremmo essere nei panni delle Michelin Pilot Sport posteriori che nonostante la ragguardevole misura di 335/30 avranno il loro bel daffare…

Tirata come un levriero, la SSC Ultimate Aero XT ha anche un peso da Guinness, grazie all’utilizzo massiccio della fibra di carbonio, la bilancia si ferma a 1.270 kg, per un rapporto peso potenza inferiore a uno. Stando ai dati ufficiali, la SSC sarebbe in grado di stabilire il nuovo record di velocità su strada per un'auto “di serie”, anche se le virgolette sono d’obbligo per un’auto che sarà realizzata in sole 5 unità. I primi test avrebbero infatti dato numeri devastanti: 2"65 secondi per arrivare a 100 km orari da fermo, solo 15" per toccare le 200 miglia orarie (322 km/h) e ben 439 km/h di velocità di punta. La XT va considerata come l’edizione finale della Ultimate Aero. Perciò ne restano solo 5 dedicate a chi, tornando dalle vacanze, non si è ancora accorto di quanto costa la benzina… Tant'è che le SSC prodotte sono finite quasi tutte negli Emirati Arabi.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Dacia e Udinese Calcio, la partnership si rinnova

Volkswagen ID.4 in movimento gialla tre quarti anteriore

Volkswagen ID.4 contro Tesla Model Y e gli altri SUV elettrici

BMW Why Buy EVO

BMW Why-Buy Evo, guidare una BMW senza comprarla è ancora più facile. Ecco perché