Le migliori moto 125 economiche

Classifica ragionata delle 125 “economiche”, per i sedicenni che non possono spendere cifre esorbitanti. E non lasciatevi ingannare dal prezzo: spesso la dotazione è ricca e il design non teme confronti con quello di moto ben più costose

Le moto 125? Una valida alternativa ai mezzi pubblici negli spostamenti cittadini, ma anche un’ottima soluzione per i primi viaggi in sella. I vantaggi di conseguire la patente A1 e acquistare un’ottavo di litro sono molteplici. Uno dei più significativi sta nel fatto che, ottenuta “la patente del 125” a 16 anni, quando si dovrà passare alla patente B a 18 anni non sarà necessario l’esame di teoria. Non finisce qui: tra i vantaggi delle 125 troviamo costi di gestione come bollo, assicurazione, tagliandi e consumi decisamente abbordabili. Insomma non sono pochi i punti di forza di questa categoria di moto, anche visti dall’ottica dei genitori. In questa rassegna troverete quelle che, secondo noi, sono le migliori moto 125 economiche. Durante la selezione dei modelli da inserire ci siamo dati una sola regola: il prezzo d’acquisto non doveva oltrepassare i 3.000 euro. Una cifra che secondo noi rappresenta un investimento alla portata di molti. Tutti i modelli sono omologati Euro 4 o Euro 5. Prima di iniziare non ci resta che darvi il benvenuto nel mondo delle due ruote!Mash X-Ride 125 moto 125 economiche