Le migliori moto 125 economiche

Classifica ragionata delle 125 “economiche”, per i sedicenni che non possono spendere cifre esorbitanti. E non lasciatevi ingannare dal prezzo: spesso la dotazione è ricca e il design non teme confronti con quello di moto ben più costose

Brixton Felsberg 125 e Felsberg 125 XC

La scrambler di casa Brixton prende il nome di Felsberg. Il look di questa 125 non può che ricordare le scrambler artigianali di un tempo: spiccano il manubrio a piega alta, per garantire una posizione di guida eretta, i pneumatici con un tassello molto pronunciato e l’immancabile griglia per proteggere il faro anteriore. Il motore è un monocilindrico ad iniezione con raffreddamento ad aria ed è in grado di erogare 11,1 CV. Il prezzo di 3.099 euro è appena sopra la soglia stabilita per la classifica, ma abbiamo fatto un’eccezione vista anche la buona dotazione di serie, che comprende indicatori di direzione e luci diurne anteriori a LED, presa USB e soprattutto l’ABS. Le colorazioni disponibili sono Cargo Green, Timberwolf Grey e Backstage Black. A partire da 2.999 euro è disponibile la versione XC, dotata di paramotore e parafango anteriore alto. L’unica colorazione proposta in questo caso è la Quick Silver.
Brixton Felsberg 125 XC Quick Silver