Moto o maxi scooter? Pro e contro

Chi ama le moto probabilmente non guarderà mai uno scooter. E chi cerca pura praticità probabilmente non guarderà mai una moto. Esiste però un'area grigia dove i due mondi sono sovrapponibili per prezzo, prestazioni, pesi e possibilità di utilizzo. L'abbiamo esplorata con BMW F750GS e C650 Sport. Tante situazioni, due tester di statura differente. Vi diciamo come è andata...

22 febbraio 2019 - 9:47

C’è una fascia di prezzo, fra i 10 e i 12.000 euro, in cui si accavallano moto crossover e maxi scooter di alta gamma, creando indecisione fra gli acquirenti con le idee poco chiare. BMW Motorrad rappresenta entrambe le categorie con la F750GS e il C650: le abbiamo provate con due piloti diversi per caratteristiche fisiche, e per esperienza, per scoprire quali sono le condizioni in cui emergono le qualità di uno o dell’altro.

BMW C 650 Sport vs F 750 GS

I maxi scooter di oggi sono talmente evoluti, equipaggiati e performanti che si avvicinano sempre più al mondo moto, al punto di confondere certi tipi di utenti nella scelta d’acquisto: quelli che prendono in considerazione entrambe le tipologie e non sa bene su cosa optare. BMW Motorrad ha nel proprio listino due modelli sui quali un potenziale cliente potrebbe essere indeciso: lo scooter C650 Sport (costo da 11.800 euro f.c.) in questo caso nella nuovissima versione HP Style, e la celeberrima crossover di Monaco, in versione F 750 GS, che costa addirittura meno del suddetto maxi scooter: prezzo da 10.200 euro f.c. C’è dunque la possibilità di orientarsi su scelte diverse, a marce o con il variatore, ma che portano a simili risultati di impiego e versatilità d’uso. Intanto vediamo le caratteristiche tecniche salienti:

Tecnica scooter Il C650 Sport ha una meccanica tutt’altro che banale. Il motore è un bicilindrico parallelo da 647 centimetri cubi e capace di 60 cv, che spingono i 249 kg in ordine di marcia fino a 180 km/h. La trasmissione è del tipo CVT, mentre le sospensioni sono più da moto che da scooter: davanti c’è una forcella a steli rovesciati, dietro un monoammortizzatore regolabile. I freni, con ABS Bosch di serie, si affidano a tre dischi, due davanti e uno dietro, tutti con diametro di 270 mm e montati su cerchi da 15 pollici. Manca di serie la presa USB ma il C650 è offerto di serie con il controllo di stabilità e il Side View Assist, che segnala i veicoli nell’angolo morto degli specchi.

Tecnica moto La F 750 GS sfrutta una meccanica semplice, ma valida. Il motore è un bicilindrico in linea tutto nuovo da 853 centimetri cubi capace di 77 cv a 7.500 giri.Le sue quote ciclistiche sono tutte votate alla stabilità: il cannotto è inclinato per ben 27 gradi, l’interasse arriva a 1.559 mm, il peso si attesta sui 224 kg in ordine di marcia. Le sospensioni di serie non sono particolarmente raffinate ma volendo si può scegliere di montare il Dynamic ESA, che regola automaticamente l’idraulica del mono in base alle condizioni di guida. I cerchi hanno un diametro di 19 e 17 pollici, mentre il pacchetto elettronico di serie offre due modalità di guida, Rain e Road, che prevedono diverse tarature di controllo di stabilità, erogazione del motore e ABS. Volendo però c’è il pacchetto Dynamic, optional a 750 euro, che trasforma il controllo della stabilità in controllo di trazione e l’ABS in ABS del tipo cornering. Il pacchetto Dynamic prevede anche due ulteriori modalità di guida, il cambio elettro assistito e la luce di arresto dinamica. Anche la strumentazione TFT a colori da 6,5 pollici è optional e pèuò connettersi via Bluetooth allo smartphone. Attenzione però: il conto può andare ben oltre i 10.200 euro richiesti per la versione base.

Quali sono i vantaggi di una o dell’altra scelta? In quali frangenti è meglio lo scooter e in quali la moto, anche compatibilmente alle caratteristiche fisiche degli utenti? Abbiamo cercato di affrontare diversi tipi di percorso, per analizzare le differenti situazioni. La prova è stata effettuata con due piloti con fisicità diversa, intesa come altezza, per evidenziare contemporaneamente i pro e i contro di entrambi i veicoli.

Tester 1: Alberto –> h 1.82
Tester 2: Maurizio –> h 1.69

Commenta per primo