Triumph Speed Triple 1200 RR, nuda a metà

Seminuda o maxi sportiva neoclassica? La nuova Triumph Speed Triple 1200 RR sarà sicuramente una di quelle motociclette di rottura e farà discutere. Prima di vederla a EICMA ci limitiamo a immaginarla, sbirciandola in questo video.

Il video ufficiale è il solito teaser “vedo non vedo”, ma mostra quanto basta per incuriosire sia gli aficionados di Triumph sia i buongustai in generale. Bisognerà dunque attendere EICMA per poter vedere come sarà in realtà, dal vivo, la nuova sportiva di Hinckley.

Maxi sportiva neo classica?

Non aspettatevi una nuova Triumph Daytona, ossia una sportiva secondo i canoni classici del segmento, perché non è questa l’intenzione dei progettisti inglesi. La nuova Speed Triple 1200 RR indosserà infatti una mezza carena con faro tondo, che richiama alla mente lo stile della MV Superveloce.

In quanto a motore e ciclistica, possiamo solo presumere (o augurarci) che saranno gli stessi della più sportiva fra le Speed, ossia la 1200 RS. Quindi motore tre cilindri da 180 cv e 125 Nm, telaio in alluminio e sospensioni Öhlins con forcella NIX30 e monoamortizzatore TTX36, entrambi completamente regolabili.