Bentley Bentayga Mulliner: extralusso su misura

6 marzo 2017 - 10:03

HyperSUV, hyper lusso e ora anche hyper personalizzazione. La Bentley Bentayga, del resto, nasce per stupire, complici le maestose motorizzazioni Audi W12 6.0 biturbo benzina da 608 cv oppure V8 4.0 TDI da 435 cv (biturbo con un compressore ad azionamento elettrico). Per uno sceicco che si rispetti, però, 900 Nm di coppia a tanta raffinatezza meccanica non sono sufficienti. Ecco allora che la Casa di Crewe rispolvera la partnership con la storica carrozzeria Mulliner, proponendo una serie limitata terribilmente esclusiva.


Un’incisione con il Monte Rosa
La Bentley Bentayga Mulliner si fregia di accessori unici nel proprio genere, fra i quali spiccano l’incisione che riprende il profilo della catena del Monte Rosa, la finitura bicolore della carrozzeria, gli inediti cerchi in lega da 22 pollici e le sezioni inferiori del corpo vettura cromate. Un look che non passa inosservato, al pari dei rivestimenti interni – anch’essi bicolore – con la possibilità di scegliere tra sette diverse combinazioni tra zona anteriore e posteriore. Quest’ultima arricchita da un esclusivo “refrigeratore” con flûte in cristallo per lo champagne. Perché a bordo di una Mulliner qualsiasi altra bevanda risulterebbe fuori luogo.

Impianto audio da 1.950 Watt
Radica a profusione, tetto panoramico esteso per il 60% dello sviluppo longitudinale della vettura, illuminazione interna a LED ampiamente personalizzabile, riscaldamento e refrigerazione della vettura a motore spento, dotazione di sicurezza al top e un impianto audio Naim con venti diffusori da 1.950 Watt – una potenza sufficiente per ammutolire uno stadio durante un concerto – completano l’allestimento della hyperSUV inglese, disponibile in configurazione Mulliner con il solo W12 6.0 benzina caratterizzato dalla doppia strategia d’iniezione – diretta come standard, indiretta, ovvero nel collettore d’aspirazione, ai carichi parziali – nonché dalla disattivazione parziale dei cilindri quando non sono richieste le massime prestazioni. Alle sospensioni pneumatiche con barre antirollio attive si accompagnano la trasmissione automatica a 8 rapporti del tipo mediante convertitore di coppia e la trazione integrale.

Mulsanne Hallmark Series Mulliner

Accanto alla Bentayga, Bentley espone al Salone di Ginevra una seconda creazione by Mulliner, vale a dire l’ammiraglia Mulsanne. L’allestimento Hallmark Series, ispirato ai metalli preziosi, viene declinato in oro o argento a tiratura limitata (50 esemplari). Immutato il V8 6.75 biturbo benzina da 537 cv derivato dalla versione Speed.


Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Seggiolini auto per bambini, slitta l’obbligo dei dispositivi anti abbandono

Promozioni moto: Suzuki lancia la campagna estiva per GSX-S750 

Ford EcoSport
Bottigliette di plastica? Sì, grazie