Nissan Qashqai 2021: le prime impressioni dal vivo

Moderno, ibrido e tecnologico. La terza generazione di Nissan Qashqai sorprende anche dal vivo, soprattutto per quanto riguarda gli interni.

Una volta saliti a bordo: gli interni

Sia come passeggeri sia come guidatore, le sensazioni che Nissan Qashqai trasmette una volta saliti a bordo sono di un altro livello rispetto alla precedente generazione. Dietro è comoda e spaziosa: si accede agevolmente alla seduta, grazie all’apertura fino ad 85° delle portiere, e lo spazio è più che sufficiente sia in altezza che lunghezza.

Nissan Qashqai 2021

Davanti si ha la sensazione di essere su un’altra vettura, per chi ha avuto modo di provare il “vecchio” Qashqai. Gli interni soft-touch e la distribuzione dei comandi sono rinnovati. Il cruscotto digitale è ampio e ricco di funzionalità personalizzabili. Complessivamente un ottimo prodotto che darà filo da torcere a modelli più blasonati e di stirpe premium.

Evoluzione fedele alla tradizione
Com’è dal vivo: gli esterni
Una volta saliti a bordo: gli interni
Nissan e-Power: i dettagli rimangono un mistero