Renault Megane Coupé Cabriolet Monaco GP

Anima sportiva ed estetica di classe: arriva l’edizione limitata della Coupé Cabriolet della Megane

Tra poco scatterà il semaforo verde sulla Formula Uno e Renault Megane è già in griglia di partenza, pronta a presentarsi con l’edizione limitata Monaco GP della sua Coupé Cabriolet.  Ottima la scelta del nome, che si riferisce sia alla località mondana a pochi chilometri dal confine italiano, sia alla scelta dell’appuntamento agonistico tra i più spettacolari e tecnici nel calendario della massima serie motoristica.La Megane Coupé Cabriolet Monaco GP non si presenta rivoluzionata rispetto al modello standard disponibile con l’allestimento Wave: siamo sicuri, infatti, che saranno comunque confermate le motorizzazioni benzina e diesel già disponibili, anche se non dispiacerebbe “guidare” una versione Gordini con un piglio più sportivo. Sotto il cofano trovano spazio due motorizzazioni a quattro cilindri diesel da 1.500 e 1.900 centimetri cubi con tecnologia dCi in grado di erogare potenze comprese tra i 110 e 130 cavalli e un motore benzina millesei da 110 cavalli.Le differenze sostanziali stanno ovviamente nell’allestimento estetico, riconoscibile a colpo d’occhio per il colore bianco perla della carrozzeria, che contrasta con i cerchi in lega da 17 pollici, oltre che per l’abitacolo con dettagli in pelle, il tutto rigorosamente nero. Anche i sedili sono rivestiti in pelle nera con cuciture a contrasto in bianco.Non mancheranno alcuni dettagli in alluminio come il pomello del cambio, la pedaliera di guida e l’immancabile targhetta numerata che identifica la serie limitata Monaco GP. Presto per parlare di prezzi: sicuramente l’arrivo della primavera contribuirà ad accelerare i tempi e soprattutto la data di commercializzazione, anche questa non ancora definita.