Da Flop a Top

Porsche 914 Prodotta in joint-venture da Volkswagen e Porsche dal 1969 al 1975, è una vettura tipo “targa”, quindi con […]

Porsche 914

Prodotta in joint-venture da Volkswagen e Porsche dal 1969 al 1975, è una vettura tipo “targa”, quindi con il tettuccio rigido amovibile, e il motore collocato centralmente. Alla Casa di Stoccarda spettò il compito di progettare il telaio e le sospensioni a quattro ruote indipendenti, mentre il disegno della carrozzeria venne affidato alla Karmann.

Porsche 914

Le motorizzazioni disponibili erano due, entrambe boxer – a cilindri contrapposti – con raffreddamento ad aria. Più precisamente un 4 cilindri Volkswagen 1.7 a iniezione da 80 cv e un 6 cilindri Porsche 2.0 a carburatori da 110 cv. Troppo costosa per essere una Volkswagen e troppo lenta per essere una Porsche, pagava lo scotto di prestazioni non esaltanti. Oggi è una vettura da intenditori, rintracciabile a meno di 20.000 euro.

Ferrari Mondial 8

Maserati Biturbo

Ferrari Dino 308 GT4

Fiat 130

Lancia Gamma

Alfa Romeo Alfa 6

Citroen SM

Fiat Argenta

Renault 6