Ypsilon Dreamers, il progetto social che racconta storie di traguardi

I successi di Ypsilon, tra cui 3 milioni di esemplari venduti e 35 candeline, si celebrano con un contest riservato a tutte le fan

Il traguardo di 3 milioni di esemplari consegnati posiziona Lancia Ypsilon al primo posto tra le auto più vendute del segmento B, senza contare che, nei primi undici mesi di quest’anno, la vettura ha stabilito un ulteriore primato: è la seconda più venduta dopo Panda. Ma i successi per la più amata dal pubblico femminile non si esauriscono qui. Ypsilon Hybrid Ecochic, insieme a 500 e Panda Hybrid, conquista la leadership anche del segmento delle ibride. E per i 35 anni di onorato servizio – proprio così, sono trascorsi ben 7 lustri dal suo debutto al Salone di Ginevrala Casa ha deciso di chiamare a raccolta tutte le sue fan per condividere una sfida: postare sui social i successi ottenuti e quelli ancora da conquistare al fianco della propria Ypsilon. 

#YpsilonDreamers   

Come fare per partecipare al contest? Occorre postare sui propri canali social una o più foto dei traguardi più significativi raggiunti e quelli ancora all’orizzonte. I racconti più originali, che avranno come hashtag di riferimento #YpsilonDreamers, saranno inseriti in un video che sarà messo online sui canali web di Lancia. Come testimonial del progetto è stata scelta Giulia Carla Bassani. Studentessa di ingegneria aerospaziale e ricercatrice associata al Blue Marble Space Institute of Science Giulia Carla Bassani è stata per un anno anche coordinatrice nazionale della Moon Village Association, un’organizzazione che ha l’obiettivo di portare gli astronauti a vivere in una base lunare per lunghi periodi.