Migliori maxi enduro 2021: quale scegliere e perché

500 o 1300 cc, cerchi da 19″ o da 21″? A voi la scelta, ecco le migliori maxi enduro del 2021

BMW R 1250 GS

La diretta sfidante – parlando di numeri di vendite – della TRK 502 è la regina assoluta del segmento BMW R 1250 GS. con 40 anni di storia, la maxi enduro bavarese è da anni sulla breccia mostrando un equilibrio a cui tutti ambiscono. Il suo secondo posto in classifica nonostante il prezzo di acquisto non sia certo limitato non fa che confermare che una GS non può mai mancare quando si parla di migliori moto maxi enduro.  Stiamo parlando di un progetto che BMW ha deciso di evolvere nel corso degli anni, il risultato? Una moto equilibratissima efficacie in – quasi – ogni condizione. Il boxer bicilindrico raffreddato a liquido da 1.254 cc è in grado di erogare 136 CV e ben 143 Nm di coppia massima. Il gruppo sospensioni è differente da tutte le altre concorrenti ed é composto da telelever e paralever. Un sistema che da sempre garantisce comfort, sicurezza e l’innata capacità di tenere la moto “piatta” in qualsiasi condizione di carico, lasciando per strada solo un po’ comunicatività dell’anteriore rispetto a sistemi tradizionali.

BMW R 1250 GS - Migliori maxi enduro 2021

Infine è d’obbligo sottolineare come la dotazione tecnologica – di serie e non – sia al top del segmento. Le configurazioni disponibili sono due: R 1250 GS e R 1250 GS Adventure. Fra le due la seconda è quella più votata all’esplorazione e ai lunghi tragitti, grazie al serbatoio da 30 litri e alla maggiore escursione delle sospensioni. Il prezzo di partenza è di circa 18.000 euro per la GS standard e di quasi 20.000 euro per la versione Adventure. Consiglio: attenzione alla ricca lista di optional disponibili che possono far lievitare vertiginosamente il prezzo d’acquisto.