I migliori scooter di media cilindrata 300-350-400

I dati di mercato dicono che gli scooter di media cilindrata sono i più apprezzati dagli italiani. Perciò, ecco qua una classifica dei migliori, rigorosamente in ordine alfabetico.

SYM Maxsym 400

Sym Maxsym 400 migliori scooter 400

Probabilmente non è il modello più  affascinante, ma il SYM Maxsym 400 offre tanta sostanza al giusto prezzo, al punto che per alcune caratteristiche è più simile ai maxiscooter, rispetto ai quali, però, costa decisamente meno. Non è leggero (219 kg a secco) né piccolo ma il suo potente monocilindrico da 399 cc e quasi 36 cv di potenza a 7.000 giri è tra i più brillanti della categoria.

Monta forcella con doppia piastra, un solido telaio in acciaio, le ruote basse (15-14”) ma larghe, con misure di 120/70 davanti e di ben 160 dietro. La sella non è alta da terra (750 mm) e rendere la vita facile a chiunque nelle manovre da fermo. Semplice lo schema della sospensione posteriore, la cui escursione è affidata a una coppia di ammortizzatori. A frenare l’imponente massa pensano due pinze radiali che lavorano altrettanti dischi con profilo a margherita e 275 mm di diametro. Il sottosella è sconfinato, tanto che due caschi integrali ci stanno comodamente. A vantaggio dei nuovi clienti, SYM offre con lo scooter 4 anni di garanzia e altrettanti di assistenza stradale gratuita.