I migliori scooter di media cilindrata 300-350-400

I dati di mercato dicono che gli scooter di media cilindrata sono i più apprezzati dagli italiani. Perciò, ecco qua una classifica dei migliori, rigorosamente in ordine alfabetico.

KAWASAKI J300

Kawasaki J 300 Migliori scooter 300

Presentato nel 2014 e mai aggiornato, il Kawasaki J300 è uno scooter a ruote basse molto versatile, adatto quindi sia alla città sia a percorsi fuoriporta. Per realizzarlo in Kawasaki si sono rivolti a una delle aziende più esperti del settore, ossia Kymco. Sotto la carrozzeria nell’immancabile verde Kawasaki, il J300 nasconde, infatti, il cuore del Downtown 300: motore monocilindrico da 299 cc, potenza massima di 28 cv a 7.750 giri e telaio in acciaio. Cambiano i freni (dischi a margherita da 260 mm davanti), la taratura delle sospensioni, volutamente più sportiva, e la sella, meglio imbottita e alta 775 mm da terra. Il peso si attesta a 191 kg in ordine di marcia;  nel sottosella ci sta un casco integrale. Per gli amanti del verde-Ninja può essere una buona idea. La nostra prova ha conquistato anche un motociclista.