Ducati Hypermotard 950 SP, la fun bike che arriva dalla pista

MotoGP e Freestyle sono i due mondi a cui si ispira la nuova Ducati Hypermotard 950 SP. La più estrema e raffinata della famiglia arriverà a giugno 2021 e sarà omologata Euro 5.

A Borgo Panigale è già cominciata la produzione delle moto che saranno disponibili nei concessionari a partire da giugno 2021. La famiglia Ducati Hypermotard 950 si aggiorna per il Model Year 2022 e vede l’ingresso in gamma della nuova livrea per la versione SP. Tutti i modelli diventano conformi alla normativa anti-inquinamento Euro 5 e saranno disponibili nei concessionari della rete Ducati a partire da giugno 2021.

Stile Motard

La famiglia di fun-bike di Borgo Panigale è composta dai tre modelli Hypermotard 950, Hypermotard 950 RVE e Hypermotard 950 SP. Tre scelte differenti, che consentono al pilota sia di divertirsi tra le curve sia di affrontare agilmente il traffico cittadino con la sicurezza offerta dalla sofisticata dotazione elettronica Ducati
Il design dell’Hypermotard 950 è ispirato al look dei motard e ruota intorno al doppio scarico sotto sella e alle sovrastrutture ridotte che lasciano in vista la meccanica, compreso il telaietto posteriore a traliccio che comunica leggerezza ed essenzialità. L’ergonomia della moto, anch’essa derivata dal mondo motard, assicura una posizione di guida con busto eretto e gomiti larghi che si traduce in grande controllo del veicolo, mentre la sella piatta garantisce la possibilità di ampi movimenti longitudinali.

La nuova colorazione della versione SP richiama il mondo della MotoGP nella scelta dei colori e quello del Freestyle nelle linee grafiche, sottolineando il carattere da fun-bike della moto. L’Hypermotard 950 SP rappresenta il top di gamma e si distingue dagli altri due modelli per le sospensioni Öhlins a corsa maggiorata, i cerchi forgiati Marchesini, il Ducati Quick Shift (DQS) Up and Down EVO di serie e alcune parti in fibra di carbonio.

Prova Ducati Hypermotard 950 e 950 SP

Motore e prestazioni

Il motore della famiglia Hypermotard 950 è il bicilindrico Ducati Testastretta 11° da 937 cm³, capace di erogare 114 CV a 9.000 giri/minuto e di generare una coppia dalla curva piatta e dal picco di 9,8 kgm a 7.250 giri/minuto. Valori che rimangono invariati nonostante il passaggio all’omologazione Euro 5.

Il cambio è stato rivisto al fine di facilitare l’inserimento della folle quando la moto è ferma e assicurare la massima precisione nella selezione delle marce, adottando la stessa soluzione tecnica di Monster e SuperSport 950. Il sistema prevede che il tamburo del cambio ruoti su cuscinetti, garantendo un movimento con minore attrito. Inoltre, la molla della leva cambio è più caricata in modo da evitare che il sistema rimanga fermo nelle posizioni intermedie, risultando quindi più preciso.

Hupermotard 950 Anche depotenziate, da giugno 2021

L’Hypermotard 950 nella colorazione Ducati Red, l’Hypermotard 950 RVE nella livrea “Graffiti” e l’Hypermotard 950 SP nella nuova colorazione “SP” saranno acquistabili presso i concessionari della rete Ducati a partire dal mese di giugno 2021. Le moto sono disponibili anche in versione depotenziata, per i possessori di patente A2. Su tutte le Rosse di Borgo Panigale a 35 kWdi Borgo Panigale a 35 kW, per incentivare l’ingresso dei giovani al mondo delle due ruote, Ducati offre un’agevolazione di 1.000 euro sul listino.

Sul sito Ducati.com è disponibile la sezione “Bike Configurator”, dove è possibile visualizzare i modelli della famiglia Hypermotard 950 dotati degli accessori più adatti alle proprie esigenze e inviare il risultato finale al concessionario più vicino per prenotare una visita o un test ride