Le moto migliori del 2020

Tra le tante novità moto del 2020 abbiamo scelto i 10 modelli che secondo noi lasceranno un segno importante sul mercato. Lo faranno per la tecnica, per numeri di vendite, o perché hanno introdotto qualcosa di nuovo. Ecco quali sono e perché le abbiamo scelte

KTM 890 DUKE R

KTM 890 Duke R bianco e arancione in azione in pistaEro in dubbio se inserire in questa rassegna la nuova 1290 Super Duke R, moto cambiata in ogni dettaglio e potenzialmente una bomba, o la 890 R. Alla fine ho chiesto l’aiuto da casa guardando anche i vostri commenti ai vari articoli e video pubblicati e o deciso per la 890. Perché è la moto che parecchi aspettavano, la Duke “giusta”, quella che chi ama KTM non può fare a meno di apprezzare. Perché la componentistica è ora in linea con le aspettative degli arancioni e c’è stato un bel salto prestazionale. Insomma se conosco bene il motociclista italiano tipo sono abbastanza sicuro nell’affermare che la Duke 890R ha un potenziale di vendita molto alto, si piazza tra l’altro in un livello del suo segmento poco frequentato e in cui la sfida si gioca a suon di ciclistiche raffinate e dotazioni da superbike. Il potenziale meccanico lo raccontano i suoi 121 cv che la piazzano ai vertici della categoria.

QUANDO LA MEDIA CILINDRATA È PREMIUM 

IL MOTORE DEL FUTURO CHE GUARDA AL PASSATO

LA NUDA CHE SFIDA TUTTE (ANCHE LE SPORTIVE)

AFRICA, EVOLUZIONE DELLA SPECIE

FIGLIA DI MARC MARQUEZ

L’UNICA CON IL COMPRESSORE

LA KTM CHE MANCAVA

ENDURO ITALIANA ALL’ATTACCO DELLE GIAPPONESI

LA MEDIA ENDURO CHE SFIDA LE MAXI

DAL GIAPPONE SOTTO I 10.000 EURO

IL MARCHIO CHE TUTTI INVIDIANO